10 Bugatti da sogno che ogni appassionato dovrebbe guidare

10 Bugatti da sogno che ogni appassionato dovrebbe guidare
da in Auto d'epoca, Auto Di Lusso, Bugatti, Collezionismo
Ultimo aggiornamento: Domenica 29/05/2016 08:10

    10 Bugatti da sogno che ogni appassionato dovrebbe guidare

    Le Bugatti sono auto da sogno che ogni appassionato dovrebbe guidare. Azienda specializzata in automobili d’altissima gamma fondata nel 1909 in Francia, Bugatti riesce a colpire il cuore con qualsiasi delle sue vetture. Dalla EB 110 Super Sport Dauer alla Veyron 16.4 Super Sport, scopriamo i modelli che nel passato e nel presente, grazie a prestigio e fascino, hanno suscitato emozioni.

    2010 Bugatti Veyron 16.4 Super Sport

    La Bugatti Veyron è un’auto dei record, grazie alla sua elevata velocità massima, alle caratteristiche tecniche e al suo prezzo esorbitante. La Bugatti Veyron 16.4 Super Sport ha una velocità massima di 415 km/h, ma in realtà ha raggiunto una velocità di 431.072 km/h con una punta di 434 km/h, conquistando il titolo di auto più veloce in commercio.

    2012 Bugatti Veyron Grand Sport Vitesse

    La Bugatti Veyron Grand Sport Vitesse ha debuttato a Shanghai nel 2013 ed ha stabilito il nuovo record di velocità per automobili a tetto aperto, omologato dal TÜV e stabilito dal pilota cinese Anthony Liu. Quest’ultimo ha raggiunto la velocità massima di 408.84 km/h, valore appena più contenuto rispetto alla Bugatti Veyron 16.4 Super Sport che raggiunse i 431.072 km/h.

    1992 Bugatti EB 110 GT

    Bugatti EB 110 è una coupé elaborata in una serie molto limitata nel 1991, anno del 110 compleanno di Ettore Bugatti, in onore del quale il nome del tipo riprende le iniziali. La carrozzeria è realizzata con materie plastiche rinforzate con fibra di vetro e metalli leggeri, per cui il suo peso è stato ridotto a 1,5 tonnellate. Leggermente più pesante era invece il modello Bugatti EB 110 GT dotato di alcuni elementi di comfort, con cui è stata lanciata la serie del coupé nel 1991.

    2008 Bugatti Veyron 16.4 Grand Sport

    La Bugatti Veyron 16.4 Grand Sport è un’auto sportiva che ridefinisce i confini della tecnologia e del lusso senza compromessi. E’ una supercar considerata la convertibile più veloce del pianeta, il cui costo la rende proibitiva.

    1999 Bugatti EB18/3 Chiron Concept

    La concept car EB 18/3 Chiron è stata mostrata in occasione del Salone di Tokyio nel 1999, ed è simile alla versione finale attualmente in produzione. Una delle maggiori differenze è che la EB 18/3 usava un motore W18 con tre gruppi di sei cilindri, e la versione definitiva è stata disegnata da Hartmut Warkuss, della Volkswagen, anziché da Giorgetto Giugiaro che ne aveva curato i primi tre prototipi.

    2009 Bugatti Veyron Mansory Linea Vincero

    La Bugatti Veyron Mansory Linea Vincero prende il suo nome dalla celebre opera Turandot di Giacomo Puccini. Un auto in tiratura limitata, ha un motore come la Bugatti Veyron 16.4. L’interno è esclusivo e funzionale, e lusso e tecnologia sono combinati armonicamente. Il volante con sterzo ergonomico è sportivo e particolarmente flessibile, ed è dotato di interruttori a bilanciere.

    2009 Bugatti 16C Galibier Concept

    Interpretata anche dal carrozziere francese Galibier, la Bugatti 16C Galibier Concept è una delle auto più esclusive, eleganti e potenti del mondo. Nello stile con la Type 35 e Type 57, e nella meccanica con la Veyron 16.4, ha un motore W16 da 8 litri e due turbocompressori.

    1993 Bugatti EB 110 Super Sport

    La Bugatti EB 110 è una delle supercar più veloci e desiderabili degli anni Novanta. Nel 1992 venne presentata la Super Sport, una versione più estrema e potente che esteticamente si distingueva per i cerchi in lega a sette razze e l’alettone posteriore fisso, inoltre per diminuire il peso, alla SS venne tolto il sistema di trazione integrale, e in questo modo la vettura arrivò a pesare 1.470 kg.

    1999 Bugatti EB 18/4 Veyron Concept

    Bugatti ha prodotto la EB 18/4 Veyron Concept nel 1999, una vettura che ha portato alla messa a punto della Veyron definitiva. Presentata al Salone di Tokyo, anticipò di ben sei anni il debutto del modello di serie. La EB 18/4 monta un potente W16 sovralimentato da 1001 CV.

    1998 Bugatti EB 110 Super Sport Dauer

    La Bugatti EB110 nasce nel 1991, e ancora oggi è considerata una delle supercar più esclusive di sempre. La Dauer EB110 è un’ulteriore edizione, realizzata in soli 8 esemplari con scocche utilizzate da Jochen Dauer per produrre la rarissima supercar Dauer 962 Le Mans. Le caratteristiche tecniche erano praticamente le stesse della versione standard, tranne che per il peso, ridotto grazie al largo uso di carbonio, e alla potenza, che arrivava a 645 cv.

    1256

    ARTICOLI CORRELATI