121mila euro per due montagne in vendita nel Tirolo austriaco

Un paesino del Tirolo austriaco ha deciso di mettere in vendita due montagne delle Alpi (Monte Cavallino e Monte Cavallo), situate nel suo territorio, per la cifra complessiva di 121mila euro

da , il

    monte cavallo tirolo

    Il sindaco di Kartitsch, piccolo centro alpino del Tirolo austriaco, ha messo in vendita due montagne del suo territorio per 121mila euro. Siamo nella valle Gailtal, in Alta Pusteria, a pochi chilometri dal confine italiano, dove si trovano le due vette in vendita, il Gran Kinigat, meglio noto come Monte Cavallino (2690 metri), e il Rosskopf, conosciuto come Monte Cavallo (2600 metri) per un totale di 1,2 milioni di mq. Al momento le due vette sono di proprietà della Big, agenzia immobiliare federale che le comprò nel 2001 per 300mila euro: per i possibili acquirenti c’è tempo fino al prossimo 8 luglio per le offerte.

    Comprare isole sembra ormai una moda che ha contagiato i miliardari. Il più famoso forse è Richard Branson che di recente ha fatto parlare per la decisione di creare un rifugio per i lemuri sull’isola di Mosquito di sua proprietà.

    Ora anche le Alpi vengono messe in vendita, decisione che non ha mancato di creare polemiche nella pubblica opinione, come scrive il quotidiano austriaco Die Presse che ha dato per primo la notizia.

    In Grecia si vendono le isole, qui vendiamo le montagne”, sono state le parole del sindaco Josef Ausserlechner.

    Secondo un altro quotidiano si sarebbero già registrati 20 possibili acquirenti che avranno tempo fino all’8 luglio per depositare le offerte.

    Per il prossimo proprietario ci saranno da rispettare alcuni vincoli: non sarà possibile infatti recintare la zona e le vette rimarranno accessibili al pubblico.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati