13,5 milioni di dollari per l’acquisto dell’isola privata del miliardario Paul Allen

In vendita per 13,5 milioni di dollari l'isola privata di Paul Allen, co-fondatore della Microsoft, che ha deciso di abbassare il prezzo rispetto ai 25 milioni di dollari chiesti nel 2005

da , il

    allen island

    Le vacanze sono appena finite e già state pensando alle prossime? Per chi può permetterselo è ancora in vendita per 13,5 milioni di dollari l’isola privata di Paul Allen, co-fondatore della Microsoft, uno degli uomini più ricchi del mondo. Situata a sud-ovest di Washngton, l’isola, ribattezzata Allen Island, ha una superficie di 292 ettari e nel prezzo è compresa anche una villa, una pista d’atterraggio, molo per le barche e le spiagge, il tutto immerso in una piccola oasi di pace. Acquistata nel 1992, l’isola non è stata sfruttata da Allen che ha poi deciso di costruire il suo “buen retiro” a Lopez Island, un’altra isola da 387 ettari comprata nel 1996.

    Possedere un’isola privata è un vero status symbol che pochi al mondo possono permettersi.

    C’è chi poi decide anche di affittare la sua isola privata, come Richard Branson, ma in generale è una scelta fatta per sfuggire alla notorietà e ritagliarsi un angolo di pace.

    L’Allen Island è in vendita dal 2005, quando fu messa sul mercato a 25 milioni di dollari, ma visto che al momento nessuno si è fatto avanti per acquistarla, il prezzo è sceso agli attuali 13,5 milioni di dollari.

    A questa cifra qualcuno potrebbe anche decidere di farsi la sua isola privata.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati