500mila dollari per la casa delle bambole più costosa al mondo

500mila dollari per la casa delle bambole più costosa al mondo

Ha un valore di 500mila dollari il Fairy Castle Dollhouse, la casa delle bambole più costosa al mondo, appartenuta a Colleen Moore, famosa attrice all'epoca del cinema muto, esposta al museo di Chicago

da in Follie milionarie, Giochi di Lusso, In Evidenza
Ultimo aggiornamento:

    casa bambole

    È un vero castello la casa delle bambole più costosa e lussuosa al mondo dal valore di 500mila dollari. Il Fairy Castle Dollhouse fa parte della collezione di Colleen Moore, attrice famosa all’epoca del muto, che aveva una vera passione per le opere d’arte in miniatura. Ora la casa delle bambole è esposta al Museo dell’Industria e delle Scienze di Chicago dove è tra i pezzi più apprezzati dal pubblico. Il piccolo castello è diviso in 12 parti con salotto, un grande salone, la cappella, la biblioteca, il bagno e camera da letto per il principe e la principessa, la soffitta e un giardino magico.

    La passione per i giochi di lusso ha dato il via a una serie di creazioni uniche: tavoli da biliardo preziosi, set da poker e da carte con oro e pietre preziose, calcetti di lusso.

    In questo caso però siamo davanti a una piccola opera d’arte, studiata nei minimi dettagli, impreziositi dall’uso di pietre preziose.

    La grande sala centrale ospita al suo interno statue che si richiamano alla favola di Cenerentola, oltre ad avere sulle pareti affreschi del Pifferaio Magico.

    Sulle finestre ci sono vetrate che raccontano al storia del Fagiolo Magico e di Biancaneve e i sette nani.

    Tutti gli utensili sono in rame e il camino è la replica esatta di quello della casa delle bambole, appartenuta alla regina Maria e ora conservata al Castello di Windsor.

    Nel salotto poi ci sono elementi in giada e quarzo rosa e il lampadario è in oro puro e decorato con diamanti.

    Dopo aver esposto il castello delle bambole in varie località, si è deciso di dargli una nuova sistemazione al museo di Chicago, per evitare anche danni ai piccoli componenti. Una casa delle bambole per sognare ancora di essere bambini.

    371

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Follie milionarieGiochi di LussoIn Evidenza
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI