7 cimeli d’autore venduti all’asta per cifre record

7 cimeli d’autore venduti all’asta per cifre record
da in Aste, Curiosità, Libri
Ultimo aggiornamento: Domenica 29/05/2016 08:10

    cimeli d'autore

    Sareste disposti a pagare qualsiasi cifra pur di possedere il manoscritto del vostro romanzo del cuore o anche solo un oggetto appartenuto al vostro scrittore preferito? Allora non perdetevi questa mini rassegna dedicata ai 7 cimeli d’autore venduti all’asta per cifre record e divertitevi a scoprire insieme a noi il reale valore di questi veri e propri tesori della letteratura. A incominciare dalla notizia di cronaca più recente: la vendita all’asta per 394 mila dollari della sedia di J.K. Rowling, su cui la scrittrice ha ideato e scritto la saga di Harry Potter. Nel 2002 l’autrice aveva donato la sedia a un’associazione per la protezione dei bambini, che ora grazie alla vendita potrà realizzare grandi progetti: così Harry Potter potrà continuare a fare grandi magie!

    Anello di Jane Austen

    Le donne sono sempre grandi protagoniste del panorama letterario inglese, non solo oggi, ma anche in passato. Basti pensare all’interesse che ancora oggi suscitano le opere di Jane Austen. Tra i 7 cimeli d’autore venduti all’asta per cifre da record non possiamo infatti dimenticare l’anello di Jane Austen, venduto da Sotheby’s per più di 180 mila euro.

    Fumetto di Superman

    Tra i cimeli d’autore venduti all’asta per cifre record il primato è detenuto dai fumetti. Dopo la straordinaria vendita per più di un milione di dollari del primo fumetto di Spiderman, è stata la volta di Superman, che ha sorpreso tutti gli esperti del settore. Una copia del numero 1 della rivista Action Comic del 1938, in cui comparve il primo fumetto di Superman è stato infatti venduto per 3,2 milioni di dollari: davvero una super cifra!

    Album figurine di Hans Christian Andersen

    Benché decisamente lontano dagli incredibili costi raggiunti dai fumetti, anche l’album di figurine di Hans Christian Andersen spicca tra i 7 cimeli d’autore venduti all’asta per cifre record. Pochi infatti lo sanno ma il celebre autore di capolavori della letteratura per bambini come La Sirenetta, La piccola fiammiferaia, La regina dei ghiacci e tanti altri, amava realizzare piccoli album di decoupage con i ritagli di giornali: una di queste opere è stata messa all’asta nel 2011 e aggiudicata per più di 70 mila euro dal Museo di Odense, la città natale dello scrittore danese.

    Manoscritto di JK Rowling

    Tra i cimeli d’autore venduti all’asta per cifre record troviamo un altro oggetto riferito al mondo di Harry Potter. Si tratta di The Tales of the Bard, un manoscritto di J. K. Rowling venduto da Sotheby’s per 2,7 milioni euro, devoluti in beneficenza. Questo testo è particolarmente importante per tutti gli appassionati di Harry Potter, perché costituisce una delle chiavi che permettono al giovane mago di sconfiggere il malvagio Voldemort. E se anche voi siete dei fan della saga, vi interesserà di certo sapere che per la “modica” cifra di 956 sterline potrete trascorrere una notte nella suite in cui la Rowling scrisse l’ultimo capitolo della storia.

    I cimeli di Victor Hugo

    Nella nostra rassegna dei cimeli d’autore venduti all’asta per cifre record non possono certo mancare i 411 pezzi della collezione privata di uno dei maggiori esponenti della letteratura francese: si tratta della vendita dei cimeli di Victor Hugo, realizzata da Christie’s nel 2012, per la sorprendente cifra di 7 milioni di euro.

    Nobel di Salvatore Quasimodo

    Tra i più importanti cimeli d’autore venduti all’asta per cifre record anche il premio Nobel di Salvatore Quasimodo, consegnato al poeta nel 1959. Ad aggiudicarsi per 100 mila Euro il prezioso e illustre reperto è stato un numismatico italiano, che si è dichiarato particolarmente fortunato: il premio è stato infatti dichiarato patrimonio nazionale dal Ministero dei beni culturali e come tale non può essere portato all’estero. Per questo motivo la casa d’aste Bolaffi ha dovuto quindi respingere offerte anche maggiori, ma provenienti da compratori stranieri.

    993

    ARTICOLI CORRELATI