Speciale Natale

8 Mete italiane per il ponte dell’Immacolata 2016

8 Mete italiane per il ponte dell’Immacolata 2016
da in News Luxury, Viaggi
Ultimo aggiornamento: Martedì 22/11/2016 11:13

    mete italiane ponte immacolata 2016

    Il ponte dell’Immacolata è vicino ed è già tempo di programmare qualcosa di speciale da fare. Se siete a caccia di idee, ecco 8 mete italiane per il ponte dell’Immacolata 2016. Dai mercatini alle mostre d’arte, sono tanti gli eventi da non perdere per un week end fuori porta, all’insegna del Natale. Se avete voglia di scovare regalini sfiziosi, gustare prelibatezze e ammirare le città più belle vestite a festa, queste proposte fanno per voi. Non vi resta che scoprire gli appuntamenti più entusiasmanti e cominciare a segnarli sul calendario.

    albero natale piazza s. pietro roma mete italiane ponte immacolata

    Per il ponte dell’Immacolata 2016, non perdete l’occasione per rivedere Roma. La città eterna è bellissima tutto l’anno, ma la magia del Natale la rende davvero meravigliosa. In più sono tanti gli eventi in programma che animeranno la città durante il week end dell’8 dicembre. La Piazza del Campidoglio sarà animata da giocolieri, clown e animatori che intratterranno i più piccoli con i giochi di un tempo. Saranno aperti i Musei Civici e il Colosseo e Piazza Navona ospiterà come ogni anno i mercatini di Natale. E per gli appassionati di lettura, da non perdere la fiera della piccola e media editoria “Più libri più liberi”, giunta alla quindicesima edizione.

    Assisi Presepe mete italiane ponte immacolata

    Per godere dell’allegria natalizia con la giusta dose di spiritualità, una delle mete italiane dove trascorrere il ponte dell’Immacolata è sicuramente la pittoresca Assisi. Meta di milioni di turisti e fedeli, è una città magica durante il periodo natalizio ed è ricca di luoghi sacri da visitare e di meravigliosi presepi da ammirare. La Basilica di San Francesco di Assisi, la Chiesa di Santa Chiara si accendono di luci e colori e in ogni chiesa c’è un presepe da vedere. In più, le vie del centro storico ospitano i tradizionali mercatini di Natale. Dulcis in fundo, potrete concludere il week end con una visita alla Porziuncola di San Francesco nella Basilica di Santa Maria Degli Angeli, a pochi chilometri da Assisi.

    choco Modica mete italiane ponte immacolata

    Tra le mete italiane per il ponte dell’Immacolata 2016 non mancano località del sud. A Modica, proprio l’8 dicembre, comincia l’attesissimo evento Choco Modica, la festa del cioccolato dove gustare le dolci specialità modicane. Convegni, degustazioni, laboratori e attività per grandi e piccini animeranno la città, promuovendo la sua tradizione cioccolatiera di altissima qualità. Inoltre, sarà un’ottima occasione per visitare la bellissima città siciliana che di sicuro merita un viaggio.

    Cortina mete itaiane ponte immacolata

    Per chi ama la montagna, e soprattutto la neve, non ci sono dubbi. Il posto ideale per un bel viaggio durante il ponte dell’Immacolata 2016 è Cortina D’Ampezzo, la città che ospita uno dei mercatini di Natale più belli da visitare. La Regina delle Dolomiti, famosa per le bellezze paesaggistiche che offre, ha un motivo in più per stupire i turisti. Dall’8 al 10 dicembre si vestirà di sogni e magia per il Cortina Fashion Week End, dedicato agli amanti della moda, dell’arte e della musica. Sono tantissimi gli eventi in programma, tra vernissage, anteprime, incontri, aperture straordinarie, cocktail party, dj set e tante altre sorprese da non lasciarsi sfuggire.

    Firenze ponte Immacolata

    L’atmosfera natalizia comincia a diffondersi già ai primi di dicembre e proprio durante il ponte dell’Immacolata è bello passeggiare per le vie delle città illuminate. Una delle più belle tra le mete italiane è sicuramente Firenze. Proprio l’8 dicembre nel centro storico viene acceso il grande albero in Piazza del Duomo e sul sagrato della Cattedrale di Santa Maria del Fiore viene allestito il presepe in terracotta. A completare l’allegria natalizia gli immancabili mercatini di Natale nelle caratteristiche casette in legno. In più per gli amanti dello shopping i negozi saranno aperti con le loro coloratissime vetrine ricche di idee regalo da mettere sotto l’albero. Allo shopping preferite l’arte? È prevista anche l’apertura degli Uffizi. A voi la scelta!

    Sestriere Torino mete italiane ponte immacolata

    Per gli appassionati di sci, il ponte dell’Immacolata 2016 è un buon momento per passare qualche giorno sulla neve. Tra le mete italiane più belle c’è sicuramente Sestriere, una località di montagna in Piemonte, al confine con la Francia. Famosa per le sue ben attrezzate piste da sci, è un posto da sogno, soprattutto nel periodo natalizio. Se volete godere dei suoi panorami da capogiro e cimentarvi in divertenti discese con sci e slittini, questa è l’idea che fa per voi. Sarà una pausa di relax e divertimento, ma anche un ottimo modo per assaporare la magia del Natale.

    Napoli mercatini natale napoli mete italiane ponte immacolata

    Tra le mete italiane per il ponte dell’Immacolata 2016 non può mancare Napoli, famosa per i suoi presepi di ogni foggia e misura. In via San Gregorio Armeno, la famosa via dei presepi, si potranno ammirare tutte le diverse tipologie sotto le luci del celebre albero di Natale. Come ogni anno, Spaccanapoli si riempirà di maschere, prodotti enogastronomici napoletani e statue sacre accanto a quelle di Pulcinella e Babbo Natale. Inoltre nella Piazza Centrale di Vulcano Buono sarà allestita una pista di pattinaggio sul ghiaccio. Non mancheranno iniziative speciali e attività di ogni tipo dedicate a grandi e piccoli: spettacoli, concerti, rappresentazioni teatrali, ma anche giocolieri, funamboli e cantastorie. Se volete cominciare a sentire l’aria natalizia, non resterete certo delusi.

    Verbania mete italiane ponte immacolata

    Per un Ponte dell’Immacolata “green” la meta italiana su cui puntare è Verbania, incantevole città sul Lago Maggiore. In un periodo in cui le proposte turistiche ruotano intorno a piste da sci e mercatini natalizi, Verbania si dedica agli appassionati di fiori. Proprio durante il ponte si terrà la XII Mostra della Camelia Invernale e la I edizione di “Giardini d’Inverno”. Protagonisti agricoltori, botanici, architetti del paesaggio e giardinieri che presenteranno la loro attività, alla scoperta dei profumi e dei colori che la natura regala anche in inverno. A cominciare dalla Camelia Invernalis che fiorisce tra ottobre e gennaio. Da non perdere le visite guidate alla scoperta di alcuni giardini privati come Villa Rusconi Clerici. Di sicuro sarà un’occasione per adulti e bambini per vivere il Natale, riscoprendo la bellezza della natura.

    1538

    Speciale Natale

    ARTICOLI CORRELATI