90 milioni di dollari per la casa più costosa di New York

La casa più costosa di New York si trova nell'Upper East Side ed è stata messa in vendita sul mercato per 90 milioni di dollari oppure in affitto per 210

da , il

    casa neyork

    La residenza più costosa di New York si trova nell’Upper East Side e costa 90 milioni di dollari, oppure 210.000 dollari al mese per di affitto. Si tratta di una casa, in realtà è più corretto definirla palazzo, risalente al 1900 e fatta costruire da Frank Winfield Woolworth per una delle sue figlie; estesa su 1600 mq, la casa è formata da enormi stanza tra cui 10 camere da letto, undici bagni e tre cucine, oltre a una biblioteca e a una grande sala da pranzo.

    A New York si possono trovare alcune tra le case più belle messe in vendita, come attici che si affacciano su Central Park o che hanno viste sui grattacieli di Manhattan. Ma nessuna finora può competere con quella che al momento è considerata la casa più costosa della Grande Mela: si trova nell’Upper East Side ed è stata messa sul mercato alla cifra record di 90 milioni di dollari, in alternativa è possibile affittarla per 210.000 dollari al mese. Si tratta di un vero e proprio palazzo, disposto su differenti livelli e di una metratura complessiva di oltre 1600 metri quadri.

    Risale al 1900 quando Frank Winfield Woolworth la fece costruire per una delle sue figlie e all’interno si possono trovare infinite stanze, tra cui 10 camere da letto, 11 bagni, 3 cucine, una grande biblioteca, una sala da pranzo che può ospitare fino a 50 persone, una palestra e un giardino interno. Una casa unica anche perché è molto difficile trovarne di questo genere in centro città. L’arredamento interno è sontuoso e in stile classico.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati