All’asta da Bonhams una rara opera d’arte indiana

All’asta da Bonhams una rara opera d’arte indiana

Il prossimo 5 aprile andrà all'asta da Bonhams un raro ritratto di un imperatore indiano risalente al XVII secolo

da in Arte, Aste, Bonhams, Primo Piano
Ultimo aggiornamento:

    imperatore Mughal Jahangir

    Bonhams sta curando la messa all’asta di una rara opera d’arte di origine indiana la cui stima potrebbe essere attorno al milione- milione e mezzo di sterline. Si tratta di un ritratto dell’imperatore indiano Mughal Jahangir, il quale governò il grande paese tra il 1605 e il 1625, e che fu dipinto in quest’opera dall’artista conosciuto come Nadir Al-Zaman. Il dipinto si trova su una tela di cotone intrecciato resa ancora più preziosa da uno strato di foglia d’oro.

    Il prossimo 5 aprile andrà all’asta da Bonhams un raro ritratto dell’imperatore indiano Mughal Jahangir.

    L’opera è datata attorno al XVII secolo ed è un pezzo unico; l’autore è l’artista Abul Hasan, molto famoso nell’India dell’epoca e conosciuto anche con l’appellativo di Nadi Al-Zaman.

    Secondo la curatrice dell’evento, Alice Bailey, si tratterebbe di un esemplare assolutamente unico, realizzato su una tela di cotone unita da una foglia d’oro che risalta nell’opera, dove l’imperatore è rappresentato seduto sul trono. Proprio per la particolarità e l’unicità, questa infatti è un’opera gouache, il prezzo potrebbe salire di molto; il ritratto è stato comunque stimato tra il milione e il milione e mezzo di sterline.

    260

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArteAsteBonhamsPrimo Piano
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI