Speciale Natale

All’asta da Christie’s capolavoro di Kandinsky dal valore milionario

All’asta da Christie’s capolavoro di Kandinsky dal valore milionario

Christie's ha annunciato il primo lotto per l'asta della Evening Sale di arte impressionista e moderna in programma il prossimo 7 novembre: si tratta di “Studie für improvisation 8” di Wassily Kandinsky con una stima tra 20 e 30 milioni di dollari

da in Accessori
Ultimo aggiornamento:

    kandinsky 8

    Christie’s ha annunciato il primo lotto per l’asta della Evening Sale di arte impressionista e moderna in programma il prossimo 7 novembre a New York. Si tratta di “Studie für improvisation 8” di Wassily Kandinsky, realizzato nel 1909 per la serie “Improvvisazioni”. Più che importante la stima per il capolavoro dell’artista russo che oscilla tra i 20 e i 30 milioni di dollari: secondo la casa d’asta ci sono tutte le caratteristiche perché venga superato il record per un’opera del pittore, fissato a 20,9 milioni di dollari nel 1990.

    Nonostante il periodo delicato per l’economia, il mercato dell’arte ha continuato a registrare ottimi guadagni, soprattutto per il periodo impressionista e contemporaneo.

    Le due maggiori case d’asta hanno venduto opere importanti per cifre molto alte, tra cui spicca la vendita da Sotheby’s del famoso “Urlo” di Edvard Munch, andato all’uomo d’affari Leon Black per 120 milioni di dollari.

    In questo senso si legge anche la scelta dell’opera di Kandinsky che verrà messa all’asta da Christie’s il prossimo novembre.

    “Studio per l’improvvisazione 8” arriva all’incanto da parte della Fondazione Volkart, un trust di beneficenza fondata da Fratelli Volkart, importante azienda di commercio di materie prime svizzera fondata nel 1851. I proventi della vendita serviranno per sostenere le cause di beneficenza della Fondazione e, viste le caratteristiche, potrebbero essere da record.

    Il dipinto è riconosciuto per la sua importanza nel progresso dell’arte astratta: la scena quasi mistica di un eroe conquistatore che brandisce una spada d’oro fa parte della serie del 1909 ed è un tassello fondamentale per il percorso dell’artista.

    Il dipinto è apparso nel corso degli anni in pochissimi eventi e mostre organizzate dai maggiori musei come la Tate Modern, Kunstmuseum Basel, la Fondazione Beyeler e il Musée des Beaux-Arts di Montréal.

    In più si tratta di un dipinto molto raro che appartiene a una serie ricercata dai collezionisti di tutto il mondo: solo due sono andati all’asta nel corso degli anni e quasi tutte le versioni conosciute si trovano in collezioni museali.

    Nel 2008 Christie’s aveva già messo all’asta “Studie zu improvisation 3” come opera principale nel corso dell’Evening Sale a New York e, nonostante il periodo di crisi, ha strappato il prezzo finale di 16,9 milioni di dollari, il secondo più alto per un’opera dell’artista.

    Dal punto di vista di un collezionista, la serie Improvvisazione di Kandinsky è il nesso tra alcune delle innovazioni più interessanti delle avanguardie dell’epoca”, ha osservato Brooke Lampley, responsabile arte impressionista e moderna di Christie’s. Vedremo a quanto sarà battuto il capolavoro di Kandinsky

    457

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI