NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

All’asta le auto del Principe Ranieri di Monaco

All’asta le auto del Principe Ranieri di Monaco

Andranno all'asta il prossimo 26 luglio quaranta auto della collezione del Principe Ranieri di Monaco tra cui si contano Bentley, Porsche e modelli d'epoca, a causa di una "riorganizzazione" del parco auto della casa reale

da in Alta Società, Auto d'epoca, Auto Di Lusso, Montecarlo
Ultimo aggiornamento:

    rolls royce principe monaco

    Una vendita importante per gli appassionati di auto di lusso quella che si terrà il 26 luglio presso la casa d’asta Arcturial Motorcars di Parigi. Nell’occasione saranno infatti vendute quaranta auto appartenute al Principe Ranieri III di Monaco. La decisione arriva, come spiega in un comunicato la stessa casa d’asta, a causa di una “riorganizzazione globale” della collezione del Principato. A dare mandato per la vendita è stato il Principe Alberto II di Monaco. Grande attesa da parte dei collezionisti che potranno acquistare alcune auto della famiglia reale, di cui alcune d’epoca.

    È un momento ricco di occasioni per gli amanti delle auto di lusso.

    Le case d’asta hanno modelli d’epoca tra le mani tra i più belli e ricercati, in grado di strappare prezzi record per la loro storia e la bellezza.

    Il parco auto appartenuto al principe Ranieri è molto ricco e vanta modelli firmati Bentley, Porsche, Rolls Royce e Mercedes.

    Molte sono modelli esclusivi come una Panhard X19 del 1913, che ha una stima tra i 31mila e i 44mila dollari, una rarissima Citroen 5Hp cabriolet del 1925 e una Ford modello T.

    Tra queste ci sarà anche la vettura personale del Principe Ranieri, una Mercedes 500 SEC che viene stimata tra i 19mila e i 31mila dollari.

    L’occasione è ghiotta non solo per gli appassionati di auto d’epoca o di lusso, visto che il parco macchine conta anche modelli più “popolari”, come una Fiat 500, che però recano il tocco reale del Principato di Monaco.

    Scopo della vendita è riorganizzare le proprietà della Casa di Monaco: vista la passione e l’attenzione che il Principe Alberto ha nei confronti dell’ambiente anche in fatto di auto, possiamo supporre che molte delle nuove auto saranno eco-chic.

    344

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alta SocietàAuto d'epocaAuto Di LussoMontecarlo
    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati

    PIÙ POPOLARI