All’asta per 70 mila dollari un violino Ventapane del 1810

All’asta per 70 mila dollari un violino Ventapane del 1810

Sarà messo all'asta il prossimo primo maggio da Skinner a Boston un violino Ventapane risalente al 1810

da in Aste, Case d'asta, Eventi, Primo Piano
Ultimo aggiornamento:

    violino ventapane1

    Il primo maggio si svolgerà un’asta da Skinner, a Boston, molto attesa per tutti gli amanti della musica. Sarà infatti venduto un violino Ventapane del 1810 con un prezzo di partenza di 70 mila dollari e che potrebbe benissimo aumentare durante la contrattazione. Si tratta di uno strumento realizzato nel 1810 da un famoso liutaio napoletano, Lorenzo Ventapane di cui, benché non raggiunse mai il successo di Stradivari o Guarnieri del Gesù, è però indubbio la sua abilità e il valore storico dei suoi pezzi.

    Le aste richiamano sempre un gran numero di appassionati e destano sempre grande curiosità quelle dedicate alla musica che mettono in vendita cimeli o strumenti musicali antichi.

    Per questo c’è grande attesa per l’evento che sarà organizzato da Skinner il prossimo primo maggio quando a Boston sarà messo all’asta un bellissimo violino del 1810.

    Si tratta di un Ventapane del primo decennio dell’800. Lorenzo Ventapane era un famoso liutaio napoletano, l’artigianalità della sua famiglia era molto apprezzata dopo quella dei Gagliano. Nel 1810 realizzò questo prezioso strumento che fu etichettato da Ventapane come un “Johannes Gagliano” in modo da venderlo più facilmente, una pratica molto usata all’epoca. Il valore del prezioso violino ora è di 70 mila dollari ma quasi sicuramente supererà questa cifra durante l’asta.

    265

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AsteCase d'astaEventiPrimo Piano
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI