All’asta per 900mila dollari uno splendido diamante giallo da 43,51 carati

All’asta per 900mila dollari uno splendido diamante giallo da 43,51 carati

Base d'asta da 900mila dollari per un diamante giallo da 43,51 carati, sequestrato a un imprenditore dell'Ohio colluso coi cartelli della droga durante una retata antidroga dall'US Marshal

da in Aste, Diamanti
Ultimo aggiornamento:

    diamante giallo asta

    Asta da veri appassionati di pietre preziose il prossimo settembre quando la casa d’aste online Bid4Assets metterà in vendita uno splendido diamante giallo intenso da 43,51 carati con un prezzo di partenza di 900mila dollari. La pietra, autenticata dal GIA, l’istituto di gemmologia statunitense, è stata rinvenuta durante una retata antidroga in Ohio dall’US Marshal nel 2006. Di origine sconosciuta, il diamante ha un colore giallo puro, senza venature di verde o arancione ed è stato definito “uno dei più belli e puri diamanti gialli al mondo”.

    I diamanti sono tra le pietre più amate e le versioni colorate sono tra le più rare, usate per gioielli splendidi o semplicemente da ammirare.

    Come in tante storie che si nascondono dietro una pietra eccezionale, il diamante, conosciuto come “Golde Eye” cela una vicenda di malaffare.

    La pietra infatti apparteneva a Paul Monea, un imprenditore dell’Ohio, condannato nel 2007 per riciclaggio di denaro e cospirazione.

    Monea cercò di vendere la pietra a nome di un cartello della droga in Sudamerica, ma finì nella trappola tesa dagli agenti sotto copertura che lo arrestarono e sequestrarono il diamante.

    Dopo le vicende giudiziarie andrà in vendita in un’asta online dal 6 al 9 settembre. Vista l’importanza della pietra la casa d’aste richiede anche un versamento di 180mila dollari come cauzione per la prima offerta.

    272

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AsteDiamanti Ultimo aggiornamento: Domenica 29/05/2016 08:10
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI