All’asta una cena con Warren Buffett per beneficenza

All’asta una cena con Warren Buffett per beneficenza

Warren Buffett si mette all'asta su e-bay, come di consueto per beneficenza

da in Alta Società, Aste, Beneficenza, Case d'asta, In Evidenza, Warren Buffett
Ultimo aggiornamento:

    buffet

    Vi piacerebbe cenare insieme ad uno degli uomini più ricchi al mondo? Se la risposta è sì dovete affrettarvi perché venerdì si chiude l’asta per una cena davvero esclusiva. Vostro commensale potrebbe essere niente meno che Warren Buffett, il guru di Omaha, il terzo uomo più ricco al mondo ma soprattutto una delle voci più autorevoli e ascoltate nella finanza mondiale. Un uomo che dal niente è riuscito a creare un impero finanziario fatto di investimenti di successo.

    Come accade tutti gli anni Buffett si è “postato” su eBay mettendo all’asta la sua presenza ad un pranzo che si preannuncia memorabile.

    Si parte da 25.000 dollari ma state sicuri che si andrà ben sopra il milione di dollari come è successo in passato. Lo scorso anno una società di investimenti canadese mise sul piatto, non quello della pranzo, quasi 1,7 milioni di dollari per dare ai manager dell’azienda tanto privilegio.

    Ma c’è chi ha fatto di più; per la precisione un gestore di fondi di investimento cinese è arrivato qualche anno fa a spendere 2 milioni dollari per una colazione di “lavoro” con il vecchio Warren. Prezzo che attualmente rappresenta un record anche per lo stesso portale di eBay.

    Buffett oltre che un vero e proprio vate della finanza è un uomo molto semplice e attento alla beneficenza.

    L’incasso infatti andrà interamente alla Glide Foundation che fornisce servizi sociali ai poveri e ai senza tetto di San Francisco.

    Non è un caso che a darsi la battaglia finale siano “addetti ai lavori”. Buffett ha fatto la sua fortuna grazie ad un fiuto impareggiabile per gli investimenti, per la sua capacità di analizzare gli scenari macro e micro economici, per il suo innato istinto ad individuare in modo consapevole società su cui investire.

    E in quasi 60 anni di attività non sembra aver sbagliato molti colpi di mercato. Per cui riuscire a carpire qualche segreto può ben valere un conto a 6 zeri.

    388

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alta SocietàAsteBeneficenzaCase d'astaIn EvidenzaWarren Buffett
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI