Amy Winehouse pagata 1.5 milioni di dollari per due ore di concerto

Amy Winehouse è stata pagata 1

da , il

    amy winehouse.concerto

    Amy Winehouse ha ricevuto un compenso di 1,5 milioni di dollari, assieme a una serie di extra, per due ore di concerto perché un misterioso miliardario russo ha voluto organizzare una festa e intrattenere gli ospiti grazie alla famosa cantante inglese. Assieme al ricco compenso, Amy Winehouse è volata a Mosca su un aereo privato, di proprietà del moscovita, ha soggiornato in una suite di 1700 dollari a notte in una delle suite del più bell’albergo della città.

    Non è la prima volta che la cantante inglese Amy Winehouse offre le proprie doti canore per concerti privati: dopo aver cantato al party inaugurale della galleria d’arte della fidanzata di Roman Abramovich, ora Amy Winehouse ha ricevuto un’altra offerta. Un misterioso milionario russo ha infatti pagato la cantante 1.5 milioni di dollari per due ore di concerto che si è tenuto durante una festa privata in un moto centro commerciale della città.

    Ma il ricco cachet non è l’unica offerta che il milionario ha fatto alla Winehouse: la cantante è volata infatti sul jet privato del russo e ha soggiornato in una lussuosa suite in un grande albergo di Mosca. Non è la prima volta che la bizzarra cantante è protagonista di simili eventi: oltre a quella di Abramovich infatti la cantante è stata protagonista anche di un mini-tour in Brasile durante il quale ha cantato in feste private.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati