Speciale Natale

Anelli vintage: i modelli più belli per un look senza tempo [FOTO]

Anelli vintage: i modelli più belli per un look senza tempo [FOTO]

Ecco a voi una collezione di anelli vintage pregiati appartenenti ai marchi più esclusivi e raffinati

da in Anelli, Cartier, Gioielli
Ultimo aggiornamento:

    Ogni anello di lusso è un pezzo unico fabbricato con cura, uscito dalle più belle case di moda e che può durare per anni. Spesso iconico, a volte da collezione, sempre attuale, un anello vintage possiede una forte personalità che si esprime di generazione in generazione. Oggetti del desiderio senza tempo, gli anelli antichi sono infatti vissuti come un investimento sicuro e tangibile non soggetto alle variazioni del mercato, da acquistare per essere indossati o per avere un capitale sicuro.

    Un luogo perfetto per vedere e conoscere gli anelli vintage è il nuovissimo Museo del Gioiello di Vicenza inaugurato il 17 dicembre 2014. Uno spazio permanente di 410 metri quadrati collocato all’interno della Basilica Palladiana che nelle sue nove sale espositive accoglie circa 400 gioielli, accompagnando i visitatori in un percorso inedito, nel tempo e nelle culture.
    Si è appena conclusa invece negli spazi del concept store L’Arabesque a Milano la Costume Jewellery, una mostra dove si sono potuti ammirare e comprare gioielli vintage. Curata da Chichi Meroni, è una straordinaria raccolta di gioielli e bijoux dei primi anni del Nocevento, dai ’30 ai ’60, che arrivano dall’archivio del negozio, famoso per il suo vintage di alto livello.
    Per chi invece si recherà negli Stati Uniti nei prossimi mesi, fino al 15 marzo 2015 il Denver Art Museum ospiterà la mostra Brilliant: Cartier in the 20th Century dedicata ai capolavori iconici realizzati da Cartier tra il 1900 e il 1975 e grazie ai quali la Maison francese è riuscita ad imporsi tra i nomi più prestigiosi dell’Alta Gioielleria e Orologeria. Per questa splendida exhibition, curata da Margaret Young-Sánchez, sono stati selezionati circa 250 gioielli e orologi concessi in prestito dalla Cartier Collection e da importanti musei e collezioni private d’Europa e Stati Uniti.
    Per godere della vista di anelli vintage di lusso si può fare un salto anche a Brooklyn nello shop di gioielli in diamanti e gioielli antichi Siegelson, che vanta la vetrina più grande sulla 47th Street.

    Un panorama del gioiello antico curato da Louis Siegelson e dal figlio Herman.
    Un altro modo per conoscere e magari entrare in possesso di anelli antichi è tramite le aste. Molte case d’asta propongono vendite di questi preziosi. Tiffany, Cartier, Buccellati, Bulgari, Van Cleef & Arpels e Pomellato sono solo alcuni dei brand di gioielli di alta gamma che più volte all’anno vengono battuti nelle aste di Sotheby’s, Christie’s e delle altre case d’asta di livello.

    Quel qualcosa in più: trend in voga anche tra le celebrities, scegliere un anello di fidanzamento vintage vuol dire regalare un gioiello che racchiude anche il fascino e la preziosità della storia, nonchè di una promessa di durata per l’eternità.

    503

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AnelliCartierGioielli

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI