Annullata la vendita della collezione privata di Michael Jackson

Annullata la mega asta che avrebbe messo in vendita la collezione privata di Michael Jackson, immagino la delusione di fan e collezionisti che avrebbero pagato cifre esorbitanti per entrare in possesso di certi oggetti

da , il

    Notizia che certamente spezzerà i cuoi di tanti collezioni che si erano già preparati a partecipare alla grande asta fissata tra il 22 e il 25 aprile e in cui sarebbero stati venduti tantissimi complementi d’arredo e pezzi da collezioni appartenuti a Michael Jackson.

    Sarebbe stata venduta all’asta la collezione privata della nota stella della musica ormai tramontata o quasi, che dopo guai economici e giudiziari si è vista costretta a vedere una delle case più belle al mondo e a mettere all’asta l’intera collezione privata. Certamente Michael Jackson economicamente non naviga in buone acque ma a quanto pare l’asta prevista per il 22 aprile a Beverly Hills è stata annullata.

    Saprete già che l’ex stella del pop stava già facendo un lungo tour di concerti in Inghilterra per racimolare liquidità ma di certo non è questo il motivo per il quale è riuscito ad evitare questa vendita. A quanto pare Michael Jackson avrebbe fatto un accordo con la casa d’aste che restituirà l’intera collezione al legittimo proprietario. Mi chiedo a questo punto dove e come conserverà tanta roba che era custodita a Neverland. In galleria troverete alcune immagini di questa grande e preziosa collezione.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati