Aria di crisi anche da Chanel

Aria di crisi anche da Chanel

Anche da Chanel arrivano i tempi di crisi, ma piuttosto che svendere la merce il noto marchio francese decide di tagliare 200 posti di lavoro

da in Boutique di lusso, Chanel, Curiosità, Luxury Brand
Ultimo aggiornamento:

    Più volte abbiamo discusso sulla crisi dei marchi d’alta moda, e se è vero che alcuni settori, diciamo alcuni casi unici, non siano stati vittimizzati dalla crisi, è anche vero però che moltissimi marchi di abbigliamento e accessori di lusso navigano in cattive acque.

    Anche Chanel a quanto pare ha tirato la corda, ma piuttosto che svendere i propri prodotti come ad esempio ha fatto Prada in qualche caso, il noto marchio francese ha deciso di tagliare il personale. The Guardian riferisce infatti che Chanel abbiamo tagliato 200 posti di lavoro, il che è una diretta conseguenza del calo delle vendite che non è stato affatto alleviato dal periodo natalizio dove comunque si registra generalmente un aumento delle vendita.

    169

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Boutique di lussoChanelCuriositàLuxury Brand
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI