Arte: il Silver Liz di Andy warhol venduto per 10 milioni

Arte: il Silver Liz di Andy warhol venduto per 10 milioni

Il famoso quadro, battuto assieme ad altri preziosi oggetti d’arte contemporanea, è stato battuto per dieci milioni di dollari

da in Andy Warhol, Arte, Artisti, Aste, Eventi, In Evidenza, Personaggi
Ultimo aggiornamento:

    silverliz

    Vi ricordate l’asta di Christie’s di cui vi avevamo parlato lo scorso mese, e nella quale sarebbe andato all’asta il capolavoro di Andy Warhol dedicato ad Elizabeth Taylor, intitolato “Silver Liz”? Ebbene oggi vi raccontiamo come è andata. Il famoso quadro, battuto assieme ad altri preziosi oggetti d’arte contemporanea, ha superato di gran lunga le aspettative. Se nel 1963, anno in cui il leggendario artista della Pop Art lo aveva dipinto per celebrare la diva di Hollywood, ella era riuscita a diventare la prima attrice a guadagnare un milione di dollari per un solo film girato, oggi, quella stessa donna, con uno solo dei due ritratti a lei dedicati dal maestro, è riuscita a far guadagnare ben 10 milioni di dollari al suo fortunato ex possessore.

    Per l’esattezza, il neoproprietario, che è voluto rimanere anonimo, ha dovuto sborsare la cifra di 10,1 milioni di dollari, ovvero 8,3 milioni di euro, o ancora, se preferite, di 6,8 milioni di sterline (l’asta si teneva a Londra) per assicurarsi il quadro. Il Silver Liz, mostrato al pubblico da maggio, dalla casa d’aste, torna così ad essere parte di una collezione privata, dopo che lo era già stato in questi ultimi vent’anni.

    L’asta londinese dell’altro giorno era dedicata alla Post-War and Contemporary Art, ed ha incassato la cifra complessiva di 45 milioni di sterline (quasi 40 milioni di euro), collezionando un alto numeri di nuovi primati.

    Record personali sono stati stabiliti dalle opere di Jules de Balincourt, Alighiero Boetti, Glenn Brown, Chapman Brothers, Chris Ofili.

    Altri record riguardano un disegno di Jeff Koons intitolato ”Loopy”, venduto per 3,4 milioni di sterline, e da un lavoro su carta di Roy Lichtenstein.

    Da segnalare che l’opera ”Mappa” dell’italiano Alighiero Boetti, è stata venduta a più del doppio della stima, a 1,8 milioni di sterline: un nuovo record per l’artista torinese.

    foto tratta da anglonautes.com

    381

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Andy WarholArteArtistiAsteEventiIn EvidenzaPersonaggi
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI