Ashmore, star di X-Men, compra casa a Studio City

Ecco dove ha deciso di trasferirsi l'attore Shawn Ashmore

da , il

    Se c’è un posto che le star amano, quello è senza ombra di dubbio Studio City. È uno dei quartieri più prestigiosi ed esclusivi della città degli angeli e deve il suo nome al fatto che un produttore, negli anni ’20, vi fece costruire gli studi cinematografici della Cbs. È qui, in un luogo che ha fatto la storia del cinema, che ha deciso di trasferirsi l’attore Shawn Ashmore, entrato a far parte dell’Olimpo delle celebrities hollywoodiane dopo aver recitato in X-Men. Innamoratosi del quartiere, il trentasettenne ha deciso di acquistare una villa del valore di 1,8 milioni di dollari, circa 1.7 milioni di euro, sul mercato già da un paio d’anni, che ha provveduto a ristrutturare da cima a fondo. La dimora è stata costruita intorno al 1989, ma dopo i lavori cui è stata sottoposta ha tutto l’aspetto della classica casa californiana contemporanea

    La superficie interna ammonta complessivamente a 822 metri quadrati. Si sviluppa su due livelli ma ha una pianta irregolare, caratterizzata da sporgenze e rientri che le conferiscono un look dinamico ed ultramoderno. Il cuore della nuova residenza dell’Iceman di casa Marvel è senza ombra di dubbio la cucina, un ambiente sofisticato ma dall’ineguagliabile sapore country che fa parte di una più ampia zona living. Non è un caso, a tal proposito, che al di sopra degli infissi della portafinestra sia stata apposta l’insegna Farmhouse, fattoria, che rivela l’intenzione dell’attore di conferire un tocco shabby e retrò alla stanza. E tutto si può dire tranne che non ci sia riuscito: le luminosissime pareti color tortora si sposano alla perfezione con il parquet di legno grezzo, così come le ante dei pensili, che hanno un sapore classico per via delle maniglie in stile vintage, ben si accostano ai mobili contenitore a vista e al piano di lavoro grigio scuro che riveste la superficie delle due isole. 

    L’impressione, anche a giudicare da com’è stato allestito il soggiorno alle spalle della cucina, è che sia tutto meravigliosamente armonico e ben composto affinché nulla sembrasse lasciato al caso. Anche il tavolo da pranzo rotondo e il grande divano angolare in tessuto sono perfettamente in tema con lo stile della cucina. La palette cromatica, d’altro canto, è la stessa: dominano, in ogni singolo angolo della zona living, le tinte neutre e delicate, ragion per cui al suo interno si respira un’atmosfera romantica e rilassante. Ritroviamo il legno e i colori delicati al piano superiore, dove ci sono tre camere da letto e altrettanti bagni. Le sorprese continuano all’esterno, con una zona benessere in piena regola, una piscina a sfioro e un patio con zona barbecue. 

    Magnifiche case ti aspettano a Studio City, cosa aspetti?

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati