Asta da 24mila dollari per un’antica mappa del ’600 con le sette meraviglie del mondo

da , il

    mappa sette meraviglie

    Un’asta molto particolare per gli appassionati di manoscritti e opere antiche organizzata da Old World Auctions con alcuni lotti avvero unici come la mappa del 1600 dove vengono ritratte anche le sette meraviglie del mondo antico, stimata tra i 20mila e i 24mila dollari. Tra i 948 lotti come stampe d’epoca o manoscritti medievali, spicca la mappa realizzata nel 1635 da Willem Blaeu dove, oltre ai continenti, vengono illustrate rappresentazioni allegoriche del sole, della luna, dei pianeti allora conosciuti e delle sette meraviglie del mondo.

    Non solo libri antichi e quadri, anche le mappe antiche tornano a solleticare l’interesse dei collezionisti, specialmente se ritraggono le famose sette meraviglie del mondo, ora scomparse e di cui solo le Piramidi si sono conservate ai nostri giorni.

    Uno sguardo sul mondo com’era nei secoli passati, oltre a essere un’opera riccamente decorata nello stile dell’epoca che farà gola a molti.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati