Asta per il guanto in Swarovski di Michael Jackson valutato 85mila dollari

Andrà all'asta il guanto in cristalli Swarovski appartenuto a Michael Jackson, regalato dalla pop star al pittore Paul Bedard, con un valore stimato tra gli 80mila e gli 85mila dollari

da , il

    guanto jackson

    Un’altra asta ricca di cimeli del Re del Pop Michael Jackson dove sarà messo in vendita il guanto in Swarovski risalente al periodo di “Thriller”, autografato dal cantante, che è valutato tra gli 80mila e gli 85mila dollari. L’asta organizzata dalla Premiere Props il prossimo 30 e 31 luglio, vedrà anche altre memorabilia di Michael Jackson, come il casco tempestato di Swarovski, usato per il tour musicale “Triumph” del 1981, e il cappello di feltro nero usato per la performance di “Billie Jean”. Ad attirare l’attenzione sarà soprattutto il guanto, oggetto icona dell’artista che lo regalò al pittore Paul Bedard con cui ebbe una lunga collaborazione.

    Il guanto in Swarovski fu infatti donato dal cantante all’artista che dipinse più volte Michael Jackson, in particolare nel quadro “Icons of century”, dove la popstar era ritratta in compagnia della Monna Lisa di Leonardo, Albert Einstein, Abraham Lincoln, ET l’Extra-Terrestre e George Washington.

    Dopo il giubbotto di pelle nero e rosso, ora anche altri cimeli storici del Re del Pop andranno all’asta.

    A occuparsene la Premier Props, specializzata nella vendita di memorabilia del mondo di Hollywood e della musica che, in quell’occasione, avrà tra i lotti anche la Ford Mustang del 1968 appartenuta a Ringo Starr.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati