Asta record per la serigrafia di Liz Taylor firmata da Andy Warhol

Il prossimo 12 maggio sarà battuta all'asta un'altra serigrafia di Andy Warhol con protagonista Elizabeth Taylor

da , il

    liz taylor

    Un celebre quadro di Elizabeth Taylor sarà venduto il prossimo 12 maggio a un’asta di Philips De Pury e si prevede una cifra record per l’opera di Andy Warhol che dovrebbe superare i 30 milioni di dollari. L’opera risale al 1963 ed è una serigrafia che il celebre artista, massimo esponente della Pop Art, ha realizzato lo stesso anno in cui la bellissima attrice hollywoodiana ha girato a Roma Cleopatra, pellicola per la quale aveva ricevuto un cachet di un milione di dollari.

    La serigrafia del 1963 non è la prima opera firmata da Andy Warhol che viene venduta; lo scorso anno infatti da Christie’s è stato battuto il celebre Silver Liz, un’altra serigrafia del celebre artista con protagonista la famosa attrice con lo sfondo color argento. In quell’occasione l’opera ha raggiunto i 10 milioni di dollari. Ora Andy Warhol ed Elizabeth Taylor saranno nuovamente i protagonisti di un’altra asta che si terrà il prossimo 12 maggio a New York.

    L’opera che infatti sarà battuta all’asta al Philips De Pury è una serigrafia con lo sfondo turchese datata 1963 e la cui vendita potrebbe superare i 30 milioni di dollari. Questo è il primo quadro venduto dopo la morte dell’attrice, accaduta lo scorso 23 marzo e acquista quindi maggior valore; finora il quadro era di proprietà di Steven Cohen, famoso manager della Grande Mela, che ha ora deciso di venderlo.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati