Aste: 10 milioni di sterline per un’opera di Gauguin

Il 9 febbraio sarà messa all'asta da Christie's, a Londra, una natura morta di Paul Gauguin dipinta dal pittore in ricordo di Vincent Van Gogh

da , il

    Gauguinpainting

    Una bellissima natura morta con girasoli in primo piano dipinta da Paul Gauguin sarà il lotto principale di un’asta che si terrà il prossimo 9 febbraio a Londra presso la casa d’aste Christie’s. Il quadro è stato presentato lo scorso 7 gennaio ed era di proprietà di un collezionista privato che ora ha deciso di venderlo; l’opera risale al 1901 ed è un omaggio che il pittore post-impressionista ha voluto rendere all’amico Vincent Van Gogh morto dieci anni prima. La vendita del dipinto dovrebbe aggirarsi attorno ai 10 milioni di sterline.

    Tra le aste imperdibile di questo nuovo anno c’è sicuramente quella che si svolgerà il prossimo 9 febbraio da Christie’s a Londra durante la quale sarà messo in vendita un’opera di Paul Gauguin. Il dipinto rappresenta in primo piano alcuni girasoli mentre un nudo di donna è posto sullo sfondo: l’olio su tela risale al 1901 e il celebre pittore lo dipinse durante il suo ritiro a Tahiti in ricordo dell’amico Vincent Van Gogh, morto dieci anni prima.

    L’opera fu presentata nel 1906 durante la retrospettiva che si svolse al Grand Palais di Parigi e dovrebbe essere battuta per una cifra superiore alle 10 milioni di sterline. “Nature Morte a L’Esperance”, questo il nome del dipinto, è apparsa al pubblico l’ultima volta nel 1989 quando poi fu comprata da un collezionista privato che ora ha deciso di venderla.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati