Aste di lusso: Demi Moore mette all’asta due quadri del 19° secolo

Il prossimo 4 novembre a New York in un’asta dedicata ai pittori del diciannovesimo secolo saranno messi all’asta due dipinti facenti parte della collezione privata della celebre attrice Demi Moore

da , il

    quadro moore

    Il prossimo 4 novembre presso la sede newyorchese della casa d’aste Sotheby’s, avrà luogo un’asta di quadri di alcuni fra i più importanti artisti europei del 19° secolo. Fra i pezzi che saranno venduti spiccano due dipinti facenti parte della collezione privata della celebre attrice hollywoodiana Demi Moore. I due quadri sono di proprietà dell’attrice da oltre 15 anni, da quando li acquistò ad un’asta per un costo complessivo di quasi mezzo milione di dollari.

    Seguendo l’esempio dell’attrice e modella Jerry Hall, la Moore ha deciso di vendere tali dipinti per rinnovare lo stile della sua abitazione “Con il rimodernamento della casa, è tempo di cambiamenti. Spero che i nuovi proprietari riescano a sperimentare la gioia che questi dipinti hanno dato a noi”, afferma l’attrice.

    Il primo quadro che sarà battuto all’asta è un dipinto ad olio risalente al 1887, “Frere et Soeur” del pittore William Bouguereau, raffigurante una giovane donna che tiene in braccio il suo piccolo fratellino, che si stima possa raggiungere la cifra di un milione e mezzo di dollari.

    “Credo che Bouguerau sia particolarmente affascinante” rivela la celebre attrice. “Adoro il modo in cui i suoi quadri riescono a combinare elementi mitologici e soggetti classici in uno stile realistico che ricorda le foto. Il suo modo di ritrarre le donne, in maniera gentile, serena ma allo stesso tempo forte, è stato per me una grande fonte di ispirazione.”

    Il secondo dipinto che sarà battuto all’asta è “Mere et ses Enfants” dell’artista belga Alfred Stevens; fu acquistato dalla Moore nel 1995 ad un’asta di Christie’s, e si stima possa essere venduto, nell’asta del prossimo novembre, per 200 mila dollari.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati