NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Aste di lusso: Picasso batte tutti i record da Christie’s

Aste di lusso: Picasso batte tutti i record da Christie’s

106 milioni di dollari per il «Nude, Green Leaves and Bust», la tela di Picasso del 1932, battuta da Christie's a New York

da in Arte, Aste, Case d'asta, Classifiche, Collezionismo, Curiosità, Primo Piano, quadri
Ultimo aggiornamento:

    Picasso sempre più in alto. Christie’s a New York ha messo a segno un colpo da 106 milioni di dollari per il «Nude, Green Leaves and Bust» del 1932. La tela di Picasso, piena di simbolismi, raffigura una delle amanti dell’artista spagnolo, Marie-Therese Walter, con sullo sfondo un profilo dello stesso autore. Il quadro fu esposto al pubblico una sola volta nel 1951. L’ultimo colpo di martello è stato accompagnato da un applauso liberatorio. Come sempre in questi casi l’emozione e la tensione si tagliano col coltello.

    Un record annunciato. E Picasso fa la voce grossa in assoluto. Nella top-ten mondiale delle opere più pagate l’artista occupa ben tre posizioni, la prima, la terza e la quarta. Un dominio totale per un artista intramontabile.

    72 lotti totali, 28 dei quali provenienti dalla collezione californiana dei coniugi Brody che dal 1951, senza interruzioni, si erano tenuti il preziosissimo quadro sulle pareti della loro case.

    Concitate ed emozionanti come sempre le fasi che hanno riguardato l’asta di «Nude, Green Leaves and Bust». Quattro compratori in sala, altrettanti in collegamento telefonico. Cinque minuti che sono sembrati una eternità, per sfociare nel nuovo record mondiale assoluto.

    Polverizzato anche il recente record dello scorso 3 febbraio, quando una scultura di Giacometti (il grande bronzo “L’Homme qui marche“) era stata battuta 104,3 milioni di dollari da Sotheby’s.

    Di seguito la classifica delle 10 opere d’arte da record:

    1) Pablo Picasso: «Nude. Green Leaves and Bust», 1932 Christie’s New York, 5 maggio 2010 106.482.500 dollari
    2) Alberto Giacometti: «L’Homme qui marche I», 1961 Sotheby’s, Londra, 3 febbraio 2010 104.327.006 dollari
    3) Pablo Picasso: «Garçon à la Pipe» 1905 Sotheby’s, New York, 5 maggio 2004 104,168.000 dollari
    4) Pablo Picasso: «Dora Maar au chat», 1941 Sotheby’s, New York, 3 maggio 2006 95.216.000 dollari
    5) Gustav Klimt: «Adele Bloch-Bauer II», 1912 Christie’s, New York, 8 novembre 2006 87.936.000 dollari
    6) Francis Bacon: «Triptych», 1976 Sotheby’s, New York, 14 maggio 2008 86.281.000 dollari
    7) Vincent van Gogh: «Portrait of Dr. Gachet», 1890 Christie’s, New York, 15 maggio 1990 82.500.000 dollari
    8) Claude Monet : «Le bassin aux nymphéas», 1919 Christie’s London, 24 giugno 2008 80.451.178 dollari
    9) Pierre-Auguste Renoir: «Au Moulin de la Galette», 1876 Sotheby’s, New York, 17 maggio 1990 78.100.000 dollari
    10) Peter Paul Rubens: «The Massacre of the Innocents» 1609-1611 Sotheby’s, London, 10 luglio 2002 76.730.700 dollari

    foto tratte da www.corriere.it

    437

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArteAsteCase d'astaClassificheCollezionismoCuriositàPrimo Pianoquadri
    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati

    PIÙ POPOLARI