NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Aste di lusso: record da Christie’s a Dubai per un dipinto

Aste di lusso: record da Christie’s a Dubai per un dipinto

Durante l'asta di Christie's a Dubai si è battuto il nuovo record di vendite per quanto riguarda il Medio Oriente

da in Arte, Aste, Christie's, Dubai

    asta dubai

    Le aste sono sempre grandi avvenimenti e quella che si è svolta a Dubai, dedicata interamente all’arte. Quest’asta, che si è tenuta nella capitale degli Emirati Arabi lo scorso 26 ottobre, ha battuto il record come la vendita più costosa in Medio Oriente. Ha infatti ricavato 14 milioni di dollari, battendo così il record precedente di 6,7 milioni di dollari. L’opera più costosa è stata quella del pittore egiziano Mahmoud Said intitolata “Whirling Dervishes” battuta all’asta per due milioni e mezzo di dollari.

    Qualche giorno fa avevamo parlato di un altro record battuto da Christie’s: a New York l’importante casa d’aste aveva infatti venduto per 15.762.500 dollari un bellissimo anello Bulgari degli anni Settanta sormontato da due diamanti, uno bianco e uno blu.

    La cifra ha segnato un vero e proprio record mondiale. Ora sempre Christie’s ha segnato un altro record in Medio Oriente. Lo scorso 26 ottobre è stata infatti organizzata un’importante asta dedicata all’arte e il cui ricavato è stato di 14 milioni di dollari.

    Tutti i lotti appartenevano al pittore egiziano Mahmoud Said e il record è stato stabilito dalla vendita di un suo dipinto in particolare: si tratta del “Whirling Dervishes”, valutato tra i 300 mila e i 400 mila dollari ma venduto per due milioni e mezzo di dollari.

    266

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArteAsteChristie'sDubai
    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati

    PIÙ POPOLARI