Aste di lusso: Venduto il francobollo più caro del mondo

La casa d'aste Feldman a Ginevra ha battuto il Treskilling Yellow, il francobollo più caro del mondo

da , il

    Francobollo più caro del mondo

    Ve ne abbiamo parlato una decina di giorni fa. Ora vi confermiamo che il francobollo più costoso al mondo è passato di mano. Poche ore fa, a Ginevra, presso la casa d’asta Feldman, è stato battuto ad un prezzo che non è stato reso noto. Il che fa presupporre cifre da record. Basti pensare che nel 1996 fu venduto per l’equivalente di 2 milioni di euro. Si tratta di un rarissimo francobollo, risalente al 1854 emesso in Svezia. Un rarità determinata da un errore! Fu stampato in colore giallo (quando invece avrebbe dovuto essere blu) e da qui il “successo”.

    Curioso anche il suo ritrovamento che fu ad opera di un ragazzo di 14 anni che lo rinvenne anni dopo, nel 1885, abbandonato in una soffitta e attaccato ad un lettera che la leggenda vuole essere stata della nonna.

    Dicevano che per questa asta di lusso, di cifre non si parla. Ma una idea gli addetti ai lavori se la sono fatta. Secondo le stime il “Treskilling Yellow” è stato venduto all’ incirca per la stessa cifra del ’96 ma con ogni probabilità sono indicazioni arrotondate per difetto.

    Nessuna indiscrezione è trapelata dalla casa d’aste sul nome dell’acquirente. Tutta questa segretezza è giustificata dalla assoluta rarità del pezzo, unico al mondo, l’ unico ancora esistente di tre francobolli “sbagliati” emessi dallo stesso cliché.

    foto tratta da www.ansa.it

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati