Athina Onassis vende l’isola privata di famiglia Skorpios: a comprarla un miliardario russo

Athina Onassis vende l’isola privata di famiglia Skorpios: a comprarla un miliardario russo

Athina Onassis, nipote ed erede dell'armatore greco Aristotele Onassin, ha venduto l'isola privata di famiglia Skorpios per 200 milioni di dollari: ad acquistarla un anonimo miliardario russo

da in Accessori
Ultimo aggiornamento:

    skorpios isola ok

    Possedere un’isola privata è uno status symbol per i miliardari di tutto il mondo, ma Athina Onassis ha deciso di vendere Skorpios, la storica isola privata di famiglia, andata ora a un anonimo miliardario russo. L’isola si trova tra Lefkada e la Grecia continentale ed è stata molto importante per la famiglia Onassis, specie per il patriarca Aristotele: qui infatti l’armatore greco sposò Jakie Kennedy, rendendola un luogo simbolo della Dolce Vita di quegli anni. Onassis fu il primo miliardario a comprarsi un’isola tutta per sé, seguito poi da altri magnati: oggi la nipote ed erede ha deciso di vendere Skorpios per un totale che si aggira intorno ai 200 milioni di dollari.

    Oggi sembra quasi normale per un miliardario avere un’isola privata: ne abbiamo viste di ogni tipo, da quelle sperdute nei paradisi tropicali a quelle più chic lungo le coste di grandi paesi. Aristotele Onassis però fu il primo a comprare un’isola nel 1962, pagandola 3 milioni di dracme: Skorpios all’epoca non era quel paradiso rigoglioso che abbiamo visto. Era un’isola spoglia e disabitata, ma l’armatore decise di darle un volto nuovo, importando più di 200 varietà di alberi da tutto il mondo, creando una spiaggia privata, nota come East Beach, con la sabbia di Salamina e costruendo residenze e altri comfort per la famiglia e gli ospiti. Qui realizzò anche una villa di lusso conosciuta come Pink House, oltre a campi da tennis e giardini lussureggianti e proprio a Skorpios sposò il 20 ottobre 1968 Jacqueline Kennedy: l’isola allora divenne il centro del jet set internazionale.

    La notizia della vendita dell’isola circolava da tempo e molti erano i vip di oggi interessati ad avere un pezzo delle storia del costume: si parlò di un interesse di Madonna, Giorgio Armani, Bill Gates e anche dell’emiro del Qatar. Oggi, secondo la stampa greca, a spuntarla è stato un anonimo miliardario russo che avrebbe speso 200 milioni di dollari.

    Per Athina Onassis non è stato molto doloroso separarsi dall’isola di famiglia: la nipote di Aristotele, figlia unica di Christina Onassis, è erede di oltre la metà del patrimonio di famiglia e ha vissuto sulla sua pelle le tragedie che hanno colpito la dinastia Onassis, a partire dalla morte della madre quando aveva solo tre anni. Nata in Francia e cresciuta in Svizzera, Athina non è mai stata legata alla sua terra d’origine e ha frequentato poco anche la stessa isola di famiglia. Inutile quindi mantenere la proprietà di un’isola privata se poi non la si sfrutta: da qui la decisione di vendere.

    Con la vendita dell’isola privata di famiglia sembra quasi chiudersi un capitolo della storia del costume, quello della Dolce Vita: un altro si sta aprendo e questa volta parla russo.

    502

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori Ultimo aggiornamento: Domenica 29/05/2016 08:10
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI