Auto d’epoca: la Rolls Royce viola dell’ultimo Zar di Russia

E' in vendita la Rolls Royce dell'ultimo zar di Russia

da , il

    1914 Rollroyce

    Se vi piace possedere tutto ciò che ha a che fare con le casate reali, oppure siete appassionati di auto d’epoca, allora non potrete che decidere di acquistare l’auto di cui parliamo oggi. Si tratta della Rolls-Royce appartenuta all’ultimo zar di Russia, Nicola II. La tradizione riporta che questa Rolls-Royce Silver Ghost, fosse l’auto preferita dell’Imperatore. Risalente al 1914, dieci anni dopo che Henry Royce costruisse la sua prima auto, è di colore viola ed è attualmente in vendita in Germania su JamesList, il sito-mercato virtuale del lusso.

    La macchina carrozzata Barker, fu personalizzata su richiesta dello zar, ed è dotata di un tubo per comunicare con l’autista. Dopo la tragica fine del dominio zarista, nel 1920 l’auto finì nella collezione di un impresario circense, John Ringling dei Ringling Bros.

    Successivamente fu acquistata da un altro eccentrico americano che la portò nel suo casino di Las Vegas, dove fece bella mostra di sé accanto alla Mercedes appartenuta ad Adolf Hitler.

    Più tardi, dopo la morte dell’ultimo proprietario Americano, l’auto fu acquistata da un tedesco che la conservò in un bunker antiatomico sotto la sua villa.

    Oggi finalmente quest’auto quasi centenaria è tornata alla luce, e aspetta un nuovo proprietario che possa preservarne la sua storicità e mostrarla finalmente al mondo con l’orgoglio e il rispetto che merita un oggetto appartenuto ad un imperatore.

    Se pensate di essere voi questa persona, date un’occhiata all’inserzione sul sito di JamesList…

    foto tratta da luxurylaunches.com

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati