Auto lusso rubate e rivendute a prezzi vantaggiosi

Auto lusso rubate e rivendute a prezzi vantaggiosi

Rubavano auto di lusso e poi le rivendevano a prezzi irrisori nel mercato spagnolo e marocchino, è stato arrestato Giovanni Battista Pianta che nel giro aveva il compito di modificare i numeri di telaio delle auto

da in Auto Di Lusso, Curiosità, Mercedes, Porsche, news
Ultimo aggiornamento:

    Ecco un altro avvenimento che porta al centro della scena auto di lusso e ancora una volta si parla di veicoli di una certa categoria rubati e poi rivenduti, evidentemente è un “mercato nero” che frutta abbastanza bene fino a quando non viene smascherato.

    Questa volta si tratta di una faccenda particolarmente grossa che ha portato all’arresto di Giovanni Battista Pianta, 54 anni, residente a Prestine in provincia di Brescia, il quale è stato arrestato dai carabinieri dei comandi provinciali di Napoli e Brescia insieme ai militari della Guardia Civile spagnola con l’accusa di ricettazione ed associazione a delinquere finalizzata al furto di auto di lusso.

    Si chiamava “Violinista” l’operazione che ha portato all’arresto di Giovanni Battista Pianta che è frutto di un’indagine avviata dell’Eco di Malaga (Equipos Crimen Organizado) nel settembre 2008 nei confronti di alcuni pregiudicati che commissionavano furti di autovetture di lusso da piazzare poi sul mercato spagnolo e marocchino.

    Un traffico davvero organizzato, le auto venivano rubate, portate poi nelle officine di coloro che facevano parte del giro dove venivano sostituite targhe e contraffatti i telai.

    Le vetture, i cui valori oscillano tra i 50.000 e i 100.000 euro, venivano poi rivendute con documenti falsi al costo di 15.000 euro a clienti chiaramente consapevoli di acquistare merce rubata.

    Giovanni Battista Pianta nell’operazione aveva il compito di modificare i numeri del telaio permettendo così all’organizzazione di vendere l’auto.

    263

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto Di LussoCuriositàMercedesPorschenews
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI