BaselWorld 2011: al via il salone dell’orologeria e gioielleria di lusso

Dal 24 al 31 marzo Baselworld 2011, il salone del lusso svizzero dedicato all'alta orologeria e gioielleria di lusso, svela le novità più attese dei migliori marchi di tutto il mondo

da , il

    baselworld 2011

    Al via Baselworld 2011, il salone del lusso svizzero dedicato a orologeria e gioielleria di lusso. Dal 24 al 31 marzo Basilea torna a ospitare l’evento più rappresentativo nel mondo degli orologi e gioielli di alto prestigio. I brand più noti del mondo esporranno al pubblico le novità delle collezioni, svelando le nuove proposte. Baselworld è un appuntamento fondamentale per il mondo dell’orologeria e gioielleria e rappresenta un vero termometro del mercato. Quest’anno in particolare è molto atteso e carico di aspettative. Dopo il periodo di crisi che ha colpito anche il mondo produttivo di lusso, il 2011 è stato indicato come l’anno di rilancio.

    Per l’edizione di quest’anno sono attesi 1892 espositori dei settori orologeria e gioielleria provenienti da 45 Paesi che presenteranno al massimo livello i loro nuovissimi modelli e le loro collezioni. Tante inoltre le aziende espositrici che parteciperanno esclusivamente a questo salone mondiale.

    Anche nel 2010, in un momento delicato per il mercato, Baselworld è riuscito a confermare il successo degli scorsi anni. L’edizione del 2011 si preannuncia ricca con centomila operatori e tremila rappresentanti provenienti da oltre cento Paesi.

    Questo salone è senza ombra di dubbio un punto di incontro di importanza mondiale”, ha dichiarato Jacques Duchêne, Presidente del Comitato Espositori. “Tutti gli anni si riuniscono a Basilea tutti i settori (l’industria dell’orologeria e della gioielleria, i settori affini, i commercianti di diamanti) e conferiscono a questo incontro un carattere unico e introvabile altrove”.

    Il settore dell’alta orologeria e gioielleria si conferma nelle parole di Duchêne come elemento trainante nella produzione di beni di lusso, nonostante anche gli attuali problemi in alcune zone del mondo.

    L’industria dell’orologeria e della gioielleria si è lasciata alle spalle un anno davvero notevole. La via di uscita dal tunnel si delinea più veloce e vigorosa di quanto avessero previsto gli osservatori del mercato“, ha spiegato Duchêne.

    Occhi ora puntati sulle novità esposte al Baselworld 2011 che, promettono gli organizzatori, sarà un’edizione speciale, ricca e appassionante.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati