Beni di lusso: la Cina il secondo mercato più grande

Secondo Luxury World Association, la Cina è il secondo maggiore mercato per quanto riguarda i beni di lusso

da , il

    Mentre l’occidente perisce una crisi estrema dei beni di lusso, la Cina diventa a quanto pare il secondo mercato più grande del settore, superando perfino gli Stati Uniti, e posizionandosi in coda al Giappone, leader del beni di lusso.

    Questo è quanto ha annunciato il Luxury World Association (WLA),che già lo scorso anno aveva rilevato in Cina un aumento esponenziale nel consumo dei beni di lusso. Con un consumo di 8,6 milioni di dollari americani, una rivista cinese ha attribuito ai cinesi il titolo di “The People that Wear Prada.”

    Ouyang Kun, rappresentante cinese del WLA, dice che se considerassimo anche tutti i beni di lusso che i turisti cinesi hanno acquistato durante i loro viaggi all’estero, la cifra finale sarebbe anche molto più alta, cosa che personalmente potrei confermare dicendovi semplicemente che a Milano dentro la boutique Louis Vuitton c’erano in coda alla casa solo ed esclusivamente cinesi.

    Se la Cina mantiene questo ritmo – afferma Ouyang Kun – probabilmente nel giro di cinque anni supererà il Giappone”.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati