Speciale Natale

Best yachts: le eccellenze dell’acqua

Best yachts: le eccellenze dell’acqua
da in Imbarcazioni di lusso, In Evidenza, Yacht
Ultimo aggiornamento:

    Il meglio della nautica di lusso, otto icone di stile e tecnica del Made in Italy, fonte di ispirazione per i marchi stranieri. Ve li proponiamo in uno speciale tutto dedicato a chi va per mare, e a chi nella vita si accontenta solo del massimo.

    Nella lista delle eccellenze AD, tra i maxiyacht ai vertici della nautica mondiale spiccano questi pezzi da novanta del Made in Italy. Creature comfortevoli e affascinanti, come solo la cantieristica italiana sa progettare:

    AZIMUT 58

  • Azimut 58. Uno yacht dalle forme armoniose e dagli spazi generosi, che riflette lo spirito marinaro proteso all’avventura. Nasce dagli storici cantieri Azimut fondati nel 1969 da Paolo Vitelli poi acquisiti nel 1985 da Benetti, ma da sempre volti alla ricerca della sintesi ideale tra tecnologia e stile.

    azimut

    40 ALLOY

  • Disegnato da Francesco Paszkowski, questo splendido yacht è interamente in alluminio, veloce e slanciato, emblema della perfezione costruttiva tipica dei cantieri San Lorenzo. La nota società è stata fondata a Viareggio nel 1958, e si contraddistingue per l’alta qualità dei suoi prodotti.

    40 alloy

    FB 235 SUNDAY

  • 58 m di lunghezza per uno yacht da crociera, lussuoso, elegante e dotato di ogni comfort. Il progetto è di Stefano Natucci, e bisogna ammettere che il suo tocco è evidente in ogni dettaglio. Il Sunday è un prodotto Benetti, firma nata nel 1873, che porta alle spalle una tradizione lunghissima e un nome importante nel campo della cantieristica internazionale. Yacht dai 30 agli 85 metri, che raggiungono la perfezione sia dal punto di vista estetico che tecnico.
    fb 235 sunday

    BLUE SCORPION

  • Un 53 m decisamente lussuoso, elegante e rigoroso, soprattutto negli interni modernisti. Lo scafo è in acciaio e presenta una sovrastruttura in alluminio. Nasce da un progetto dei cantieri Baglietto, acquisiti nel 2004 da Camuzzi. L’atuale flotta si suddivide in tre linee: Fast yacht, Hard Top e Displacement.

    blue scorpion

    DP 72′

  • Disegnato da Carlo Trezzi, questa splendida imbarcazione rappresenta perfettamente i concetti di sobria eleganza ed estrema funzionalità. Toni soft e linee classiche.

    Arriva dalla città dell’acqua, esattamente dai cantieri veneziani Dalla Pietà, nati nel 1951. La nota firma della nautica punta su un altro importante fattore : la possibilità di personalizzazione, requisito indispensabile per soddisfare i gusti di una clientela così esigente.

    dp 72

    LUX DIANO

  • Lo sfarzo allo stato puro per questo 22 metri arredato sullo stile di una villa patrizia. Arredi di alto antiquariato e finiture perfette. Il cantiere di produzione è Diano attualmente acquisito dal Gruppo inRizzardi, di cui fanno parte anche Rizzardi, Italcraft e Posillipo. Le esperienze di queste grandi aziende si fondono a metà strada fra tradizione ed innovazione.

    Diano lux

    ENDEAVOUR 42′

  • Avanguardia e tecnologia per questa imbarcazione non particolarmente sfarzosa ma sicuramente di altissimo prestigio. Il rivestito in teak dona un fascino classico ed elegante, tipico del noto marchio Camper & Nicholsons. Ultimamente è stata anche sancita una partnership con il gruppo italiano Dreaming per l’assistenza e la vendita nel Mediterraneo.
    endeavour 42

    BELLISSIMA C

  • Una linea sportiva e aggressiva per l’esterno di Bellissima C , realizzata in lega leggera di alluminio, mentre gli interni sono estremamente lussuosi ed eleganti. Nasce da Codecasa, cantiere fondato nel 1825 dal maestro d’ascia Giovanni Battista. Un’azienda di famiglia che dopo generazioni mantiene ancora alto il nome della tradizione e soprattutto l’amore per il mare.

    bellissima c

  • 816

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Imbarcazioni di lussoIn EvidenzaYacht

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI