Bmw Gina: l’auto che cambia forma

Bmw Gina: l’auto che cambia forma

    Bmw Gina

    Arriva BMW Gina , prototipo di spider capace di cambiare forma, grazie a uno speciale telo e a un tecnologia rivoluzionaria. Ecco la prima auto con forme personalizzabili sulle esigenze dei clienti.

    Invece che essere rivestita dei normali pannelli in fibra di carbonio o acciaio, Gina (acronimo di Geometry and functions In “N” Adaptions) è avvolta all’esterno da una “pelle” in tessuto allungata su una struttura di metallo mobile che consente al guidatore di cambiare a suo piacimento particolari della carrozzeria.
    La mutevolezza della vettura è ottenuta proprio grazie a questo telo di un tessuto speciale e setoso che riveste interamente la carrozzeria, compresi i fari, che, una volta accesi sembrano comparire dal nulla. A seconda della velocità la coda cambia aspetto, mentre quando le porte vengono aperte sembra che la superficie si tagli in due. Anche all’interno l’auto può essere personalizzata grazie all’impiego di materiali flessibili e alla scelta della strumentazione.

    Ma se l’innovativa Gina vi ha rapito il cuore, non pensate di correre a comprarla, perchè non sarà né messa in produzione, né commercializzata, al massimo prenotate un volo per Monaco, perchè ora il suo posto è al museo della BMW.

    Bmw Gina

    252

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto Di LussoBMWCuriositàMotori di lussoPrimo Piano
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI