BMW progetta un’auto ecosostenibile

BMW progetta un’auto ecosostenibile

Anche BMW progetta un'auto elettrica che rispetti l'ambiente

da in Auto Di Lusso, BMW, Ecologia, Lifestyle
Ultimo aggiornamento:

    Anche BMW lancerà la sua auto ecosostenibile e sarà presentata al Salone di Los Angeles il prossimo 21 novembre. Qualcuno la chiama City, in riferimento all’utilizzo ottimale per la città, ma al suo debutto avrà certamente un nome completamente diverso.

    Un simpatica probabilità è quella di far rivivere il nome Isetta nel battezzare la nuova auto. Si tratta della micro automobile, con un unico sportello frontale, commercializzata da BMW, dal 1955 e il 1962. Geniale dal punto di vista progettuale, con la sua forma a “uovo” e l’abitacolo che somigliava tanto alla cabina di un elicottero. Ve l’abbiamo mostrata di recente a proposito del Motorepoca di Valencia.

    Chi acquisterà la nuova City Car, per il momento chiamiamola così, della BMW non dovrà certamente preoccuparsi dei costi della benzina, ma di caricare le batterie. I primi esemplari saranno distribuiti nel 2009, diciamo dei modelli di rodaggio, ma non Italia.

    Quest’auto dovrebbe avere una potenza di 150 kW/204 cavalli e una velocità massima di 152 chilometro orari.

    La batteria è collocata nella parte posteriore, non a caso la macchina potrà accogliere solo due passeggeri, un po’ come la Smart. I tempi di ricarica oscillano tra le due e le tre ore. Un’auto piccola, pratica e rispettosa dell’ambiente.

    261

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto Di LussoBMWEcologiaLifestyle
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI