Boeing 747 diventa un hotel

da , il

    Boeing 747 hotel

    Un vecchio aereo Boeing 747 del 1976 è stato trasformato in un hotel dall’ imprenditore svedese Oscar Dios, e ora è collocato all’ingresso dell’aeroporto di Arlanda vicino a Stoccolma.

    All’interno vi sono state ricavate 25 camere, i prezzi sono abbastanza contenuti, ma per chi vuole spendere 500 euro per una notte, è disponibile la bella suite ricavata nella cabina dei piloti, che gode di vista panoramica sui voli in arrivo e in partenza.

    Il 747 non è l’unico rottame a rinascere sotto altre vesti, infatti a Guadalajara in Messico sorgerà una biblioteca ottenuta riciclando le fusoliere di un Boeing 727 e di un 737, oltre alla casa miliardario californiano Francie Rehwald, in costruzione utilizzando i resti di un 747.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati