Boutique Hotel: da Roma a Milano, i più esclusivi della penisola [FOTO]

Boutique Hotel: da Roma a Milano, i più esclusivi della penisola [FOTO]

I più esclusivi ed originali boutique hotel a Roma e Milano, luoghi dove la moda, il lusso e il design si incontrano per atmosfere uniche e servizi di alto livello

da
Ultimo aggiornamento:

    Boutique hotel Roma e Milano – Il fascino del design e del lusso si incontrano nei boutique hotel sparsi in Italia e in particolare nelle due più grandi città, Roma e Milano. Accanto agli hotel a cinque stelle più tradizionali, troviamo infatti piccoli o grandi alberghi che hanno declinato il gusto più moderno per dare uno stile unico e far vivere esperienze diverse agli ospiti. Design e arte si mescolano nelle camere e negli ambienti comuni, creando atmosfere uniche. Nelle zone più in della capitale o sotto il Duomo ecco alcuni boutique hotel da provare, per un soggiorno di stile.

    Lusso, moda e stile si coniugano nei boutique hotel più esclusivi al mondo e in Italia. Nel nostro paese si trovano alcuni degli hotel più lussuosi al mondo: basta pensare che due dei soli sei hotel a sette stelle si trovano in Italia, e precisamente a Milano.

    Nella città lombarda, capitale nostrana della moda e del design si possono provare alcuni boutique hotel molto particolari che coniugano la ricerca di uno stile unico e affascinante con i servizi tipici di un cinque stelle. È il caso del Nhow Milano, nella zona Tortona e Navigli, uno dei quartieri più conosciuti per gli amanti del design e che, in occasione del Salone del Mobile e del Fuori Salone, è uno dei centri nevralgici della città. L’hotel è una perfetta combinazione di moda, design ed eleganza, in stile minimalista.

    Tutte le 246 camere e suite sono pensate come spazi multiformi ed eclettici e ispirati, con una combinazione di iperfunzionalità e immediatezza che nasce dall’originale gamma di tonalità nelle decorazioni di pareti, arredi e finestre. Per gli ospiti che non vogliono rinunciare alla forma fisica, il Nhow offre una zona fitness attrezzata e una zona Spa con bagno turco.

    Tra i più noti di Milano non si può non citare la Maison Moschino, in via Monte Grappa. L’edificio storico del 1840 è stato completamente ristrutturato dalla griffe che ha poi portato il suo stile unico negli ambienti interni, rendendo le 65 camere e suite luoghi incantevoli, seguendo il tema delle fiabe.

    La Stanza di Alice, quella dei dolci e dei petali, Cappuccetto Rosso; e ancora Dormire in abito da sera, con il letto che nasce da una creazione della maison che si trasforma in un lussuoso talamo.

    Su progetto di Vincenzo De Cotiis nasce invece STRAF, boutique hotel a due passi dal Duomo in cui le atmosfere calde e intime convivono con uno stile hi-tech di impronta minimalista, grazie all’uso di materiali ricercati e innovativi nelle 64 camere e suite. L’uso di materiali e arredi industriali e dell’arte povera, il riciclo e la sperimentazione hanno creato un luogo unico nel suo genere, che offre tutti i servizi in un ambiente molto chic.

    Nel cuore del centro storico di Roma troviamo invece molti boutique hotel che hanno saputo unisce la bellezza dei vicoli antichi della capitale e il design ricercato. Uno di questi è sicuramente Babuino 181, nei pressi di Piazza di Spagna: uno dei Luxury Suite Rome hotels, il Babuino interpreta lo stile tutto italiano con eleganza discreta, dove il design incontra il lusso.

    Amatissimo da artisti e star è il Magutta 54, hotel d’arte che fonde la vita e il calore della gente romana con il gusto e il lusso internazionale. Dall’ingresso in via Margutta nel cortile privato, circondato da gallerie d’arte, si notano subito i palazzi d’epoca circostanti: qui si trova ancora il vecchio studio che ospitò Pablo Picasso.

    615

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Ultimo aggiornamento: Domenica 29/05/2016 08:10
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI