Speciale Natale

Bulgari Hotel annuncia l’apertura di un nuovo hotel a Shanghai

Bulgari Hotel annuncia l’apertura di un nuovo hotel a Shanghai

Bulgari Hotel & Resort ha annunciato l'apertura del suo quarto hotel a Shanghai per il 2015: 120 camere su dodici piani compresa una suite da 400 mq e la piscina sul tetto

da in Accessori
Ultimo aggiornamento:

    bvlgari hotel facciata

    Bulgari Hotel & Resort sbarca in Cina. Il gruppo ha infatti annunciato che aprirà un nuovo albergo a Shanghai per il 2015. Per la maison si tratta del quarto hotel: il sito scelto è il quartiere artistico di Suhe Creek, lungo il fiume, destinato a diventare una nuova meta del lusso anche in fatto di ricezione alberghiera. Grazie alla parternship con il gruppo Marriott Hotel, la nuova struttura potrà contare su 120 camere su dodici piani, compresa una mega suite da 400 mq. A curare il progetto sarà lo studio di architettura Foster + Partners con base a Londra.

    Per la maison si tratta non solo del quarto hotel, che segue l’apertura della nuova struttura a Londra, a due passi dal Tamigi nell’esclusivo quartiere di Knightsbridge, ma anche del primo in terra cinese.

    Bulgari Hotels & Resort è già presente in Asia con il resort a Bali, nato per coniugare lo stile e la raffinatezza della griffe con la cultura del relax e dell’ospitalità idonesiana.

    In questo caso di tratta di un resort e di un hotel a cinque stelle che si immerge nella natura rigogliosa: qui spicca la villa Bulgari, residenza da 1.300 mq con due camere dal letto, salone con angolo bar, sala da pranzo e saletta per il cinema, cucina e cabina per trattamenti, oltre a una piscina da 20 metri.

    Il nuovo hotel si sviluppa su un progetto più adatto alla città di Shanghai, crocevia fondamentale per il settore del lusso: l’idea è di portare il livello dell’ospitalità e della ricezione alberghiera a livelli mai visti prima nel colosso asiatico dove sono già presenti i più grandi gruppi al mondo con progetti anche faraonici.

    Tra i primi dettagli emersi anche sui blog cinesi specializzati, una piscina sul tetto, una sala da ballo e una Spa da 2mila mq.

    Lo spiega Francesco Trapani presidente e CEO della Divisione Orologi e Gioielleria di LVMH, nonché pronipote di Sotirio Bulgari, fondatore del marchio.

    Il nuovo Hotel Bulgari di Shanghai rappresenterà un altro passo importante per il progetto Bulgari Hotels & Resorts e un’ulteriore preziosa occasione di visibilità in un mercato estremamente strategico per i beni di lusso” ha dichiarato. “Non vediamo l’ora di condividere con i nostri clienti di Shanghai i valori dell’ospitalità di Bulgari accogliendoli in questa nuova e super esclusiva location”.

    Per vedere l’ultima creazione del gruppo bisognerà attendere il 2015: nel frattempo, per chi vuole immergersi nello stile della maison, ci sono gli altri indirizzi tra Milano, Londra e Bali dove provare l’ospitalità firmata Bulgari.

    470

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI