Bulgari, la gioielleria in forte calo

Bulgari, la gioielleria in forte calo

Non vanno troppo bene le cose per Bulgari che ha chiuso il terzo trimestre del 2008 con un utile in forte calo rispetto lo stesso trimestre dello scorso anno

da in Alta gioielleria, Alta orologeria, Bulgari, Gioielli
Ultimo aggiornamento:

    Grandi novità per Brosway, che come vi dicevo ha incrementato le vendite e il fatturato e a breve inaugurerà il primo monomarca a Milano, ma niente di buono invece per il Gruppo Bulgari che al 30 settembre 2009 chiuse con un utile netto pari a 7 milioni di euro, in flessione rispetto ai 23 milioni del terzo trimestre 2008.

    Ma il Gruppo non si lascia certamente abbattere anzi sostiene quanto sia “importante infine segnalare come il trimestre appena concluso, pur in un contesto di mercato ancora molto difficile, si sia dimostrato in forte miglioramento rispetto ai due trimestri precedenti facendo registrare un profitto a livello operativo e netto”.

    Per quanto concerne le categorie di prodotto nel dettaglio la gioielleria ha registrato un calo del 14%, gi orologi del 24%, gi accessori del 7% e infine i profumi in calo del 5%. In relazione alle aree geografiche nel terzo trimestre 2009 il Giappone ha registrato un calo del 30%, l’Europa del 23%, e gli Stati Uniti del 20%; una crescita del 16% invece nel resto dell’Asia. “I risultati di vendita raggiunti nel terzo trimestre però rispecchiano anche il graduale miglioramento che Bulgari sta già registrando su tutti i mercati mondiali”.

    214

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alta gioielleriaAlta orologeriaBulgariGioielli
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI