California o New York City: ecco dove vivono gli aspiranti premi Oscar

Scopriamo dove vivono i papabili vincitori dell'89esima edizione degli Oscar

da , il

    Fervono i preparativi in vista dell’89esima edizione della cerimonia degli Oscar. Ma prima ancora di sapere chi, tra i vip in lizza, sarà il miglior attore, regista o sceneggiatore, che ne dite di scoprire come e dove vivono i papabili vincitori?

    Iniziamo da Nicole Kidman che, insieme ai due figli e al marito, il cantante Keith Urban, vive a Nashville, in una villa tranquilla ed isolata immersa in un paesaggio da sogno. Oltre alle stanze classiche vanta biblioteca, patio coperto, sala da pranzo formale e una stanza destinata all’intrattenimento, con tanto di tavolo da biliardo. È di pertinenza della dimora, dal sapore indiscutibilmente country, anche una casetta georgiana che risale al 1878. La Kidman, tuttavia, possiede un altro immobile a Beverly Hills, dove trascorre la maggior parte del tempo per esigenze lavorative. 

    È candidata agli Oscar anche Viola Davis, che in Fences ha interpretato Rose Maxson. Vive da almeno dieci anni a Los Angeles, nel quartiere di Granada Hills, in una villa principesca dal sapore classico. Ha a disposizione per sé oltre 2200 metri quadrati di spazio, otto bagni e cinque camere da letto. Ma il pezzo forte della sua residenza è la cantina che ha appositamente fatto costruire, talmente grande da poter ospitare fino a seicento bottiglie. Completano il tutto una piscina d’acqua salata, cucina d’estate e patio.

    Abita in una casa ancor più sfarzosa l’attrice Michelle Williams, che come la Kidman e la Davis sogna di stringere tra le mani una statuetta d’oro. Lei, a differenza delle altre due star, non vive in un luogo tranquillo: ha optato per una townhouse a New York City, nelle immediate vicinanze di uno dei tanti ingressi di Central Park. Ha in progetto di rinnovare quanto prima il suo appartamento, allargando il giardino sul retro, sostituendo le finestre tradizionali con delle vetrate a tutta altezza e aggiungendo, in soggiorno, un bel camino. 

    Ha un fascino tutto mediterraneo la casa dell’aspirante premio Oscar Octavia Spencer, che tra un ciak e l’altro di Hidden Figures si è riposata in una favolosa villa spagnola a Los Angeles, nel quartiere di Toluca Lake. Una casa mediterranea ma dalla forte impronta contemporanea, ben diversa da quelle delle sue “rivali”.

    E infine c’è lei, Meryl Streep, che da quando fa l’attrice non s’è mai persa una sola cerimonia al Dolby Theathre. Quest’anno sarà giudicata per la sua interpretazione in Florence Foster Jenkins e, nell’attesa, si gode la sua straordinaria casa a Manhattan. Anche lei, come la Williams, ha optato per un appartamento a Tribeca, in un edificio di recente costruzione con vista sull’Hudson.

    Scopri le più belle case di New York.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati