Cantine Aperte 2017: l’evento dedicato agli amanti del vino

Tutte le date e le curiosità di Cantine aperte 2017, l'evento dedicato agli amanti del vino. Percorsi enogastronomici e degustazioni in programma per sabato 27 e domenica 28 maggio nelle cantine di Franciacorta, Lombardia, Toscana, Umbria, Veneto, Marche, Piemonte e in molte altre regioni d'Italia.

da , il

    Cantine Aperte 2017: l’evento dedicato agli amanti del vino

    Come ogni anno torna un appuntamento molto atteso: Cantine Aperte 2017, l’evento dedicato agli amanti del vino, organizzato dal Movimento Turismo del Vino. Si tratta dell’edizione numero 25 di Cantine Aperte, una piricorrenza speciale, dunque, celebrata da Nord a Sud dello Stivale con eventi e percorsi enogastronomici molto gustosi.Scopriamo insieme nel dettaglio tutte le date e le curiosità di questa manifestazione alla quale, si stima, parteciperà oltre un milione di persone.

    Cosa sono le cantine aperte e le date del 2017

    Cosa sono le cantine aperte e quali sono le date del 2017? Cantine aperte è l’evento enoturistico più importante d’Italia, in programma sabato 27 e domenica 28 maggio, al quale prendono parte 800 cantine. Dal 1993, le cantine socie del Movimento Turismo del Vino aprono le loro porte al pubblico, favorendo un contatto diretto con gli appassionati di vino, in un susseguirsi d’iniziative lungo l’intera Penisola, dalle classiche degustazioni di etichette locali alle visite in vigna.

    Cantine Aperte 2017 in Franciacorta

    Cantine Aperte 2017 in franciacorta vi aspetta con un programma molto ricco sia per sabato 27 sia per domenica 28 maggio. La parte gastronomica comprende la degustazione di sardine del Lago d’Iseo presidio Slow Food accompagnate da polenta bresciana in abbinamento a un calice di Franciacorta Dosaggio Zero Nihil e un calice di Brut al costo di 20,00 euro. Alla stessa cifra potrete optare per una degustazione di Prosciutto Crudo di Parma DOP 24 mesi e Mozzarella di Bufala Campana DOP dell’azienda familiare Garofalo, in abbinamento a un calice di Franciacorta Rosè Millesimato 2011 e un calice di Saten Millesimato 2012.Per 15,00 euro degusterete salame e formaggi bresciani in abbinamento a 2 calici di Franciacorta a scelta. Se preferite una degustazione esclusivamente di vino, a 10 euro avrete 2 calici di Franciacorta a scelta. Per la cena di sabato sera è disponibile, su prenotazione e al costo di 30,00 euro, anche un menù con antipasto, un primo e il Manzo all’olio con degustazione di 3 calici di Franciacorta. Inoltre è inclusa la visita alla cantina con spiegazione del celebre Metodo Franciacorta.

    Leggi qui 8 cantine della Franciacorta da visitare

    Cantine Aperte 2017 in Toscana

    Cantine Aperte 2017 in Toscana è in calendario per domenica 28 maggio, con il coinvolgimento di oltre 80 cantine della regione che, da sempre, lega il suo nome e il suo successo anche all’enoturismo. Tante degustazioni, naturalmente, ma anche una bella novità, che coinvolge la Scuola Internazionale di Comics di Firenze, una delle accademie più prestigiose del mondo per la formazione degli artisti del fumetto. Il 28 maggio, in ognuna delle cantine partecipanti, sarà presente un fumettista che racconterà in diretta il vino, realizzando un fumetto per l’occasione.

    Cantine Aperte 2017 in Piemonte

    Tra gli eventi in calendario per Cantine Aperte 2017 in Piemonte, sono previste interessanti visite ai crotin, tipiche cantine sotterranee scavate a mano nel tufo alla scoperta della vinificazione in anfora. Tanti altri sono gli appuntamenti in programma in questa regione, tra cui anche una mostra sui trattori d’epoca e degustazioni di succhi di mela e uva al 100% frutta senza conservanti. Da segnalare, domenica 28 maggio, presso la sede storica di Mazzetti d’Altavilla – Distillatori un percorso di abbinamenti e desgustazioni: dal Sigaro Toscano ai fiori passando per i salumi d’autore.

    Leggi qui i vini piemontesi bianchi e rossi più famosi

    Cantine Aperte 2017 in Umbria

    Cantine Aperte 2017 in Umbria è eccezionalmente ricca di iniziative a tema enogastronomico e ludico. Tra le attività in programma, vi segnaliamo: trekking tra le vigne, bird watching, passeggiate a cavallo e in carrozza, cicloturismo, voli in elicottero e parapendio, rafting e motoraduni, laboratori creativi e giochi tradizionali per i più piccoli, degustazioni guidate e libere di vino e piatti del territorio. Immancabile anche il tradizionale appuntamento, sabato 27 maggio, con la cena A tavola col vignaiolo, per gustare la tipica cucina umbra, accompagnata da calici locali.

    Leggi qui: Vini umbri DOC e DOCG: bianchi e rossi pregiati.

    Cantine Aperte 2017 in Veneto

    Cantine Aperte 2017 in Veneto si concentra principalmente sulla degustazione dei vini locali, con la possibilità di acquistarli direttamente in azienda, dove verranno svelati i segreti della vinificazione e dell’affinamento. Da Bagnoli a Bardolino, dai Colli Berici a quelli Euganei, turisti ed enoappassionati non avranno che l’imbarazzo della scelta tra le attività da svolgere. Tante degustazioni ma anche tante iniziative all’aria aperta, come le visite ai vigneti e il trekking.

    Vini veneti: rossi, bianchi e DOC

    Cantine Aperte 2017 nelle Marche

    Cantine Aperte 2017 nelle Marche si prepara ad accogliere il pubblico di appassionati di vino con ben 78 cantine aderenti alla manifestazione. Oltre alle classiche attività di degustazione, la regione Marche celebra i 25 anni di Cantine Aperte con un impegno di solidarietà. Prende forma il progetto di Movimento Turismo del Vino delle Marche e adottato da tutte le regioni italiane per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto. Grazie alla Bottiglia Solidale, le cantine aderenti potranno apporre sui loro vini l’etichetta solidale – Un Mare di Vino al Cuore delle Marche – realizzata dall’artista marchigiano Andrea Agostini e vendere il proprio vino al prezzo simbolico di 10 euro, interamente devoluto all’acquisto di un’ambulanza per le zone terremotate.

    Scopri qui le cantine più belle d’Italia.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati