Cappelli Kreisicouture a/i 11-12, tessuti preziosi e forme ardite in testa!

Cappelli Kreisicouture a/i 11-12, tessuti preziosi e forme ardite in testa!

La nuova collezione a/i 11-12 di cappelli Kreisicouture della stilista Krisztina Reisini s'ispira all'Estremo Oriente, opere d'arte da indossare in tessuti pregiati e forme ardite in pochi, esclusivi pezzi

da in Accessori, Accessori donna, Moda
Ultimo aggiornamento:

    Tessuti preziosi e forme ardite per la nuova collezione a/i 2011-2012 dei cappelli Kreisicouture, vere opere d’arte da indossare create dalla designer Krisztina Reisini. Noi di MyLuxury abbiamo avuto la fortuna di essere presenti al press day organizzato dallo Studio Bosio per presentare collezioni di tanti bellissimi brand e abbiamo ammirato la collezione ispirata al fascino dell‘Estremo Oriente, in una sorta di ponte ideale tra passati gloriosi e tendenze contemporanee. Come è stile dell’artista, ogni cappello viene pensato per esaltare forme e colori in una nuova creazione che unisce stile e fascino d’antan.

    Sete vintage, volpe naturale, organza, lana pregiata, piume, lapin a pelo lungo: l’esclusività dei materiali e l’estrema cura artigianale rende ogni cappello unico, con una produzione limitata a pochi, esclusivi pezzi.

    L’estro e la creatività di Krisztina Reisini sono un vero marchio di fabbrica: seguendo l’ispirazione, la stilista ungherese crea ogni volta una piccola opera d’arte, da sfoggiare nelle occasioni più chic.

    Forme che arrivano dalle steppe della Mongolia o dai colbacchi dei popoli russi, il nero che si unisce al rosso e al giallo degli abiti dei monaci buddisti: i nuovi modelli sono studiati per ogni occasione, by day, come Dovima (basco in limited edition dalla linea asimmetrica) o il colbacco big-size Airbag, ma soprattutto by night, coi modelli haute couture Ananas e Josephine, in organza nera e piume.

    Nella nuova collezione viene ricreata l’atmosfera da sogno dell’Oriente, declinata in forme ardite e sempre nuove, in grado di rinascere in ogni occasione, seguendo l’istinto di chi lo indossa.

    Il mondo dell’alta moda e del lusso ha sempre avuto grande attenzione nei confronti della cappelleria: il cappello rimane un accessorio intramontabile, usato come status symbol e in grado di donare un tocco di classe a ogni look.

    355

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AccessoriAccessori donnaModa
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI