Carte di lusso, ecco la nuova Visa Black Card

Ancora una nuova Visa di lusso dedicata ad un pubblico d’èlite che può permettersi di pagare 450 dollari di tasse annuali

da , il

    Visa

    Nel caso in cui non l’aveste sentito, Visa ha lanciato la propria Black Card. Questa carta sarà prodotta in carbonio di grafite e consente di accedere a tutta una serie di servizi che agevoleranno i vostri viaggi, e vi eviteranno attese e tempi morti.

    Una carta d’èlite che contraddistinguerà il vostro lusso da quelli che non possono permettersi di pagare una tassa annuale di 450 dollari, che non è moltissimo rispetto ad altre carte di lusso, come ad esempio la Visa dell’Eurasia Bank che ha invece un costo di 500 dollari mensili.

    La nuova Visa in edizione limitata, anche se ancora i termini per possedere una di questa carte non sono stati specificati, ma sarà limitata a meno dell’1% della popolazione degli Stati Uniti, il che significa probabilmente che per possederla dovrete spendere più di un milione di dollari annui in acquisti.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati