Speciale Natale

Cartier firma le nuove borse gioiello da sera [FOTO]

Cartier firma le nuove borse gioiello da sera [FOTO]

Cartier firma la linea di borse gioiello da sera, modelli classici e senza tempo che uniscono l'arte della pelletteria e la tradizione dell'alta gioielleria della maison in un mix di lusso e bellezza

da
Ultimo aggiornamento:

    Una borsa che unisce il fascino dell’artigianalità e la bellezza dell’alta gioielleria. Le nuove borse gioiello da sera firmate da Cartier sono destinate a diventare veri proprio oggetti del desiderio: realizzate secondo la filosofia della maison, coniugano il fascino di forme classiche e senza tempo ai materiali più pregiati con tecniche di lavorazione in grado di sottolineare l’eccezionalità del sapere artigianale. Pochette, scrigni e borse da sera, le Jewellery Bags sono realizzate a mano in colori brillanti e con decorazioni raffinate, in grado di abbinarsi ai look più eleganti, come esige l’etichetta, senza rinunciare alla modernità.

    Cartier riesce, ancora una volta, a unire la sua tradizione di alta gioielleria all’arte della pelletteria con una linea di borse da sera uniche ed elegantissime.

    Come indica il nome stesso della linea, si tratta di vere borse gioiello dove la pelle, di vitello, di pitone o di coccodrillo, i pizzi, la seta e i fili d’argento incontrano le pietre preziose, in un sapiente mix di artigianalità e lusso.

    Ogni modello presenta un’attenzione particolare in ogni dettaglio: i diversi materiali utilizzati danno vita ad accessori che richiamano alcune delle creazioni icone della maison e creano forme e sensazioni tattili sempre nuove.

    Il dettaglio della chiusura in argento massiccio Panthère, ad esempio, ricorda il rossetto Cartier, macchiato di lacca nera o onice, ornato in qualche caso di pavé di brillanti, ma sempre circondato da due cabochon “pans russes” sfaccettati da pietre dure, crisopraso, onice, cornalina e in ogni caso sempre laccate.

    Alcuni modelli, laccati di rosso, sono realizzati con gusci guilloché, una tecnica gioielleria che viene applicata alla pelletteria: si tracciano tratti ben incisi sulla pelle per donare un effetto marmorizzato che giocano con la luce della lucentezza della lacca.

    Tutti i modelli sono realizzati a mano, secondo tecniche che esaltano la bellezza dei materiali, come nel caso del ricamo, effettuato con fili di seta e fili d’argento. In questo caso c’è anche un tocco di made in Italy, visto che sono stati creati artigianalmente dalla Fondazione Lisio, dove i telai in legno producono tessuti dal 1906.

    Ogni borsa è dunque pensata per essere un vero gioiello da “indossare” per esaltare il look, magari accompagnata da un gioiello Cartier, delle nuove collezioni come del passato.

    La linea Jewellery Bags sarà disponibile nelle boutique della maison da settembre 2012: nel frattempo potete sfogliare la gallery e iniziare a scegliere il modello che più vi piace, pronte per acquistarlo non appena sarà possibile.

    451

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI