NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Cartier Women’s Initiative Awards 2009, gli alveari di Alia Malik

Cartier Women’s Initiative Awards 2009, gli alveari di Alia Malik

Alia Malik è un’altra delle imprenditrici selezionate per la finale del Cartier Women’s Initiative Awards, il progetto che sostiene l’imprenditoria femminile nel mondo

da in Beneficenza, Cartier Awards, Curiosità, Eventi, Cina
Ultimo aggiornamento:

    Giovanissima anche lei e finalista per l’Asia, Alia Malik, è tra le quindici donne imprenditrici selezionate per la finale del Cartier Women’s Initiative Awards, la cui cerimonia è prevista per il 16 ottobre a Deauville.

    Nettare del cielo: miele puro dalle piccole fattorie cinesi della provincia Yunnan, un paradiso nelle montagne. La Cina potrebbe essere il più grande produttore di miele a livello mondiale, ma la qualità più pura è costosa oltre che scarsa.

    Alia Malik sta cercando con un progetto molto interessante di venire incontro a questo bisogno e renderlo un ricavo sostenibile per le comunità locali. La sua società, Shangrila Farms, coltiva miele pur nelle montagne della provincia dello Yunnan. Un’area bellissima molto ricca di fiori selvatici, ideali per produrre miele di alta qualità.

    Nel 2008 la giovane imprenditrice ha lavorato ad un progetto pilota che prevedeva 20 alveari in un villaggio locale. “Era davvero fantastico vedere i contadini, che non avevano mai allevato api prima, usare i nostri materiali per produrre miele.” dice Alia, che nei prossimi due anni prevede di espandere la produzione di miele ad altri villaggi.

    Il problema è che la provincia dello Yunnan è la seconda più povera della Cina, quindi i contadini hanno bisogno di sussidi per affrontare spese basilari, le forniture scolastiche per i loro figli. Shangrila Farms ha un impatto decisamente positivo sulla vita quotidiana di questi contadini e li aiuta a impiantare alveari e a gestire il confezionamento del miele che producono.

    Lavorare su progetti di sviluppo in Africa e Asia mi ha aiutato a capire quanto questo potesse essere un mezzo utile per fare business a favore delle comunità più povere,” spiega Alia. “voglio aiutare le persone a creare le proprie fonti di reddito sostenibile.

    330

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BeneficenzaCartier AwardsCuriositàEventiCina
    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati

    PIÙ POPOLARI