Caschi preziosi per la McLaren a Montecarlo

Jenson Button e Lewis Hamilton gareggeranno a Montecarlo con caschi incrostati di diamanti: nella parte superiore gli stemmi con la scritta dei rispettivi anni in cui hanno vinto il titolo iridato

da , il

    E’ proprio il caso di dirlo, si scaldano i motori per il Gran Premio di Montecarlo e per l’occasione la McLaren vuole celebrare i successi mondiali del 2008 e del 2009 in modo molto singolare. Montecarlo, una delle località più esclusive del mondo, dove il lusso, anche esagerato, è di casa, non poteva che essere scelta per questa “lussuosa” iniziativa. Jenson Button e Lewis Hamilton gareggeranno con due accessori molto speciali: nella parte superiore del casco saranno ben visibili gli stemmi con la scritta dei rispettivi anni in cui hanno vinto il titolo iridato, e fin qui niente di speciale.

    Ma la notizia è che i caschi dei due piloti saranno lavorati con splendenti diamanti. Idem per i volanti che riproporranno nella parte centrale lo stesso disegno e la stesso impiego di brillanti.

    Una corona d’alloro in oro incornicia le scritte “08″ e “09″ create con diamanti: la prima cifra è la contrazione di 2008, anno del titolo mondiale conquistato da Lewis Hamilton con la McLaren, la seconda è l’abbreviazione di 2009, data del campionato del mondo conquistato, con la BrawnGP, da Jenson Button, adesso pilota della McLaren.

    I caschi e i volanti sono stati lavorati da maestri orafi di primo piano dal binomio vincente Woking-Steinmetz. Non una novità assoluta. Lo scorso anno Hamilton corse nel Principato con un casco lavorato in diamanti: “Ho vinto a Monaco nel 2008 indossando un casco con diamanti Steinmetz, ha spiegato Hamilton, quindi spero che mi porterà fortuna anche questa volta”.

    foto tratte da www.luxurylaunches.com

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati