Case di lusso: è crisi per il mercato immobiliare

E’ crisi anche per i mercati immobiliari di fascia alta che pur di vendere sono costretti a vendere immobili di grande valore

da , il

    Aria di crisi anche per il mercato immobiliare, e senza bisogno che ve lo dicessi, se ci avete seguito nelle ultime rassegne delle case di lusso in vendita, vi sarete resi conto che bellissime case spesso appartenenti alle celebrità, hanno difficoltà a vendersi.

    Il mercato immobiliare in California poi, è praticamente alle strette da almeno un anno, e ad oggi rischiano una forte crisi anche altri due mercati molto noti. Quello della fascia alta di Manhattan, che una volta si credeva fosse impermeabile a qualsiasi crisi o cedimenti dell’economia, ha trascorso praticamente l’ultimo trimestre del 2008 a rilanciare e ribassare i propri immobili pur di vendere. Molte case da sogno sono praticamente state svendute anche per la metà del loro valore.

    Proprietà che una volta avrebbero guadagnato anche il doppio del loro valore, ora sono sul mercato a prezzi molto bassi, nonostante tutto però rimangono invendute. Le case di lusso sul mercato oggi sono difficili da piazzare anzi il 2008 ha registrato un ribasso dei prezzi di vendita di circa 4% ad immobile.

    Purtroppo la fascia alta del mercato probabilmente continuerà a indebolirsi perché da un lato ci sono i proprietari che in tempi duri, come quello che stiamo attraversando, hanno necessità di una certa liquidità e alla svelta, dall’altro lato invece c’è un utenza che non può spendere e che evita investimenti troppo rischiosi.

    Altro mercato immobiliare fortemente a rischio è certamente quello londinese i cui valori degli immobili di lusso nei 9 quartieri più costosi di Londra sono diminuiti del 17% rispetto lo scorso anno. Esattamente come New York, Londra è una grande piazza finanziaria e la perdita di diversi posti di lavoro nel campo bancario, finanziario e assicurativo nonché delle industrie e delle attività connesse, ha avuto un impatto decisivo sul mercato.

    Il numero di case e appartamenti in vendita per almeno un milione di sterline rispetto lo scorso anno sono diminuite del 49% rispetto a quelle del 2007, e si prevede inoltre, amaramente, che il valore degli alloggi di lusso a Londra possa diminuire del 30%, infliggendo così decisamente un colpo fatale all’intero mercato immobiliare.

    La crisi non durerà per sempre,e i settori finanziari probabilmente e cautamente si riprenderanno, ma al momento il settore immobiliare vive questa grande crisi, e per chi invece ha messo qualche soldo da parte, potrebbe essere l’occasione giusta per acquistare una bellissima casa spendendo molto meno rispetto il valore dell’immobile.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati