Speciale Natale

Cavalli: ippica ad Ascot, dove sfilano i cappelli più nobili

Cavalli: ippica ad Ascot, dove sfilano i cappelli più nobili

Si svolge ad Ascot, l'annuale meeting ippico, il più prestigioso e mondano del mondo

da in Accessori donna, Accessori uomo, Alta Società, Città, Curiosità, Moda, Personaggi, Primo Piano, inghilterra
Ultimo aggiornamento:

    In Inghilterra si sta svolgendo ad Ascot, l’annuale meeting ippico, il più prestigioso e mondano del mondo. La Royal Ascot, è un evento sportivo, ma anche un appuntamento mondano, a cui è fondamentale presentarsi con l’abito giusto…e con il cappello giusto soprattutto. Un appuntamento attesissimo occasione, come di consueto, per uno straordinario sfoggio di eccentrici copricapo. Nell’ippodromo di Ascot, una delle più famose corse di cavalli dell’intera Inghilterra.

    Siamo nel Berkshire, ed è da poco iniziata una settimana di gare tra splendidi purosangue. È l’appuntamento ippico più importante ma anche uno dei più glamour. A corredare falcate di cavalli e sfide tra fantini, infatti, una vera sfilata di cappelli, tra eccentricità, provocazioni e (raro) buongusto.

    L’evento si svolge in presenza della Regina Elisabetta II, che apre le file della corsa di cavalli esclusivissima, dove le signore della nobiltà si sfidano in una guerra all’ultimo cappellino senza esclusione di colpi.

    La Regina Elisabetta per l’edizione 2010, indossa un completino azzurro corredato dall’immancabile cappellino, azzurro anch’esso. Adornano il copricapo dei fiori della stessa tonalità. The Queen nell’edizione passata aveva sfoggiato un giallo canarino.

    Come da tradizione, a rubare la scena a purosangue e fantini sono gli strani copricapi esibiti dalle signore, che fanno invidia anche a Lady Gaga, forse. Ma anche gli uomini, in questa fiera di eccentrica vanità, hanno dato un grande contributo.

    I cappelli più eccentrici hanno esibito ciliegie, caschi di fiori, piume e colori, come potete ammirare nella nostra fotogallery.

    foto tratte da seidimoda.it

    307

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori donnaAccessori uomoAlta SocietàCittàCuriositàModaPersonaggiPrimo Pianoinghilterra

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI