by

Cerimonia di riapertura per il lussuoso Plaza Hotel di New York

    Plaza

    Plaza 

    Dopo tre anni di attesa ha riaperto le dorate porte il celebre Plaza Hotel di New York. L’albergo, emblema della Grande Mela, è stato ristrutturato. Per i lavori sono stati spesi 400 milioni di dollari.

    Parte dell’identità storica dell’edificio, costruito nel 1907, è stata conservata grazie all’impegno del sindaco Bloomberg. Infatti il proprietario aveva intenzione di convertire tutta la struttura in un condominio di lusso. Attualmente il numero delle stanze si è ridotto, passando da 805 a 207. Soggiornarvi costa più di 1000 euro a notte. Sono poi stati creati 181 appartamenti, prontamente acquistati da facoltosi uomini d’affari.

    La cerimonia di riapertura ha però coinvolto tutti: una folla di curiosi ha infatti assediato l’entrata del famoso albergo.