Champagne, le bottiglie della Maison Taittinger

La Maison Taittinger propone per questo Natale alcune delle sue etichette più prestigiose

da , il

    Che programmi avete per Natale? Di solito lo si passa in famiglia o insieme agli amici più cari. In questi casi è d’obbligo presentarsi a cena almeno con una bottiglia di vino, ma per coloro che amano festeggiare i grandi eventi a fiumi di Champagne niente di meglio che una delle etichette esclusive della Maison Taittinger.

    La casa ci propone bottiglie di prestigioso champagne, l’ideale per un regalo di classe all’insegna della tradizione. Tra le etichette più prestigiose figurano in particolare i Cuvées speciali Comtes de Champagne Blanc de Blancs 1998 e Comtes de Champagne Rosé 2004, il nuovo Brut Prestige Rosé e la bottiglia da Collezione Robert Rauschenberg: ottime occasioni per festeggiare momenti unici e indimenticabili.

    La Maison Taittinger, uno dei 5 brand più prestigiosi al mondo, è una delle poche Case che ancora porta il nome dell’antico proprietario Fondata nel 1734, dal 2006 la Maison appartiene al ramo famigliare di M. Jean Taittinger.

    Le caratteristiche organolettiche dello champagne Taittinger lo rendono un prodotto esclusivo, la cui gamma è destinata ad una clientela di fascia alta, estremamente selettiva e prevalentemente maschile. La Maison ha una capacità produttiva di circa 5.500.000 bottiglie. Il marchio francese è distribuito da ben 50 anni anche in Italia dalla ditta torinese Pescarmona Importatori.

    Di queste esclusive bottiglie, simbolo di un certo stile di vita, torneremo ad occuparcene dettagliatamente nei prossimi giorni. Intanto potrete gustarvi una piccola anteprima nbella nostra galleria.